Comune di Osimo: insediata ufficialmente la Consulta comunale delle cittadine e dei cittadini immigrati

1' di lettura 14/02/2020 - Si è ufficialmente insediata la Consulta comunale delle cittadine e dei cittadini immigrati che sono residenti ad Osimo. La Consulta ha lo scopo di favorire l’integrazione sociale degli stranieri extra UE, supportarli per essere parte attiva della nostra comunità con il compito di consigliare il Comune sulle esigenze degli extracomunitari che sono residenti in città.

I componenti della Consulta sono: la Sig.ra Zouhour Hajama Ep. Abdelli; Fabrizio Sterlacchini rappresentante della Caritas; Carlo Sorpino rappresentante delle Associazioni di volontariato; la Sig.ra Mladenka Jelic rappresentante sindacale Cgil; Alessandro Mancinelli rappresentante sindacale Cisl; la Sig.ra Renata Maggiori consigliera comunale di maggioranza; David Monticelli consigliere comunale di minoranza; il vice Sindaco Paolo Andreoni Assessore ai Servizi Sociali.

Con insediamento della Consulta, dichiara il vice Sindaco Andreoni attraverso la sua bacheca social:” l’amministrazione comunale vuole, come sancito dal nostro Statuto, dare una forma ufficiale di rappresentanza ai cittadini e alle cittadine straniere residenti nel Comune ed in possesso di un regolare titolo di soggiorno, e favorire la partecipazione democratica nella nostra comunità cittadina.”






Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2020 alle 10:21 sul giornale del 15 febbraio 2020 - 1380 letture

In questo articolo si parla di attualità, immigrati, integrazione, comune, residenti, consulta, diritti, vice sindaco, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bghE





logoEV