Atletica: Angelica Ghergo campionessa italiana Juniores

2' di lettura 14/02/2020 - Dopo i due titoli di Campionessa Italiana nei 400 m. nella categoria Allieve, Angelica Ghergo si ripete nella categoria Juniores, conquistando un altro titolo tricolore ai Campionati Italiani Individuali Juniores-Promesse Indoor, che si sono svolti ad Ancona lo scorso fine settimana.

L’atleta osimana in forza al Team Atletica Marche, la formazione nata dall’unione dell’Atletica Sangiorgese, Atletica Osimo e Sacen Corridonia, ha vinto la batteria di qualificazione dei 400 m. con il tempo di 56.96, primo nel riepilogo delle atlete partecipanti.

Nella giornata di domenica ha dominato la finale, condotta all’attacco fin dall’inizio, con una tenuta eccezionale fino al traguardo dove è arrivata senza scomporsi, facendo fermare il cronometro a 54.84, migliorando di oltre un secondo il personale stabilito due settimane prima, sempre ad Ancona e staccando nettamente le avversarie Eleonora Foudraz (Atletica Sandro Calvesi), seconda in 56.55 e Clarissa Boleso (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), terza in 56.91.

Il tempo ottenuto, oltre ad essere il migliore nella graduatoria annuale di categoria, è al di sotto dei criteri di partecipazione FIDAL per i Campionati Mondiali Juniores 2020, in programma a Nairobi (Kenia) nel mese di luglio.

La Ghergo ha iniziato a praticare atletica leggera con l’ASD Atletica Osimo, società in cui è cresciuta prima del passaggio al Team Atletica Marche e società che continua a seguirla negli allenamenti grazie al tecnico Michele Coppari.

Sempre dall’Atletica Osimo proviene uno degli altri partecipanti della TAM ai Campionati Italiani, Simone Romagnoli, impegnato nei 60 m. ostacoli. Dopo il passaggio del turno, con un buon 8.40 in batteria, a pochi centesimi dal personale, l’avventura di Simone si ferma alle semifinali con 8.62 ed una dodicesima posizione complessiva.

Settima posizione, invece, per gli altri due rappresentati del Team Atletica Marche in gara ad Ancona: Benedetta Trillini con la misura di 1.69 nel salto in alto ed Edoardo Giommarini con la misura di 4.45 nell’asta








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2020 alle 10:00 sul giornale del 15 febbraio 2020 - 402 letture

In questo articolo si parla di sport, risultati, gara, atleta, campionessa, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bghA





logoEV