Calcio: il Villa Musone cerca il riscatto

1' di lettura 24/01/2020 - Il Villa Musone cerca di invertire il trend. I gialloblu sono a caccia di riscatto dopo un inizio di 2020 avaro di risultati: se sotto il punto di vista delle prestazioni la squadra ha sempre risposto bene, purtroppo sono mancati i punti necessari per fare un balzo in avanti in classifica.

I ragazzi di mister Paolo Passarini sono attesi dalla gara casalinga contro l'ostico Cupramontana, a 26 punti in classifica, reduce da alcuni risultati altalenanti nell'ultimo periodo dopo esser stato in piena corsa per i play-off.

Una compagine quadrata quella di mister Angelo Ortolani, contro cui i villans dovranno cercare di tornare a fare punti per risalire la china della classifica ed allontanare lo spettro dei play-out.

"Ci mancano questi tre punti in questo inizio di 2020 - commenta Alberto Petrini preparatore dei portieri gialloblu - Sabato abbiamo ottenuto un punto a Falconara che, a mio avviso, ci stava un pò stretto: probabilmente con un pò più di cattiveria nel reparto offensivo e difensivo la partita si poteva portare a casa. Ci stiamo allenando bene ed il gruppo ha voglia di riscattarsi quanto prima".

Calcio d'inizio sabato 25 Gennaio alle ore 14.30 al campo di "Via Turati" di Villa Musone.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2020 alle 10:32 sul giornale del 25 gennaio 2020 - 220 letture

In questo articolo si parla di sport, campionato, squadra, partita, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfrH





logoEV