Fano: Il volley fa bene al turismo: a Fano un torneo internazionale. Ricordando ‘Benni’

1' di lettura 10/12/2019 - Un torneo internazionale nella Città della Fortuna. Il volley “nostrano” continua a regalare soddisfazioni, e non soltanto per la presenza della Virtus in A3. È infatti diventato anche un ottimo volano per il prestigio della città. Per il turismo, soprattutto. Grazie al Fano International Volley Cup, infatti, si riempiranno gli alberghi della zona. Già certa la presenza di 700 persone, considerando le dieci regioni italiane coinvolte e la delegazione serba.

L’iniziativa – in programma dal 27 al 29 dicembre – si estende in realtà in più comuni. Pesaro, Senigallia, Lucrezia, Calcinelli, Tavernelle, San Costanzo, Terre Roveresche: ecco – al di fuori di quelli fanesi – dove si trovano gli altri impianti in cui si disputeranno gli incontri. Ben 190, suddivisi tra le categorie under 13, under 14, under 16 e under 18 femminile, oltre all’under 16 maschile.

Settanta le squadre che parteciperanno a questo grande evento, che rappresenta anche la seconda edizione del "Trofeo 'Ciao Benni'". Sarà infatti un’ulteriore occasione per celebrare Benedetta Vitali, la giovane fanese che ha perso la vita durante la tragedia di Corinaldo dello scorso anno, già ricordata domenica in Piazza XX Settembre e ancora prima dai tifosi dell’Alma Juventus Fano che le hanno dedicato uno striscione.

La finale del torneo è prevista per domenica 29 al Pala Campanara di Pesaro. L’atto conclusivo, infatti, non si svolgerà al Palas Allende di Fano, già occupato per un evento di basket. Le cose andranno di certo diversamente quando la Città della Fortuna avrà finalmente il suo nuovo palazzetto.








Questo è un articolo pubblicato il 10-12-2019 alle 18:54 sul giornale del 11 dicembre 2019 - 30 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, volley, articolo, Simone Celli, Benedetta Vitali, Fano International Volley Cup

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdUi





logoEV