Pallavolo(maschile serie B – 8’giornata): SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO – ARRE’ FORMAGGI TURI 1-3

2' di lettura 09/12/2019 - A sorpresa ma senza rubare nulla, l’Arrè Formaggi Turi vince al Palaserenelli imponendosi 1-3. Prestazione opaca dei ragazzi di coach Giannini al 2’ stop consecutivo dopo la sconfitta di Lucera che sulla loro strada hanno trovato un avversario determinato.

Migliore in campo il libero ospite Dammacco. La Sampress si presenta in campo con la novità di Palazzesi promosso titolare in diagonale a Cremascoli, Nobili e Alessandrini schiacciatori, Pasquali e Mazzanti al centro con Dignani libero Partenza decisa di Turi che sale 5-10 costringendo coach Giannini a fermare il gioco inserendo Caciorgna per Alessandrini.

Loreto fatica un po’ nel cambio palla. Caciorgna riporta la Sampress in scia e sul 13-16 è la panchina ospite a chiedere tempo. Entra Carletti per Dignani 19-22 per la fase di difesa. Il turno al servizio di Mazzanti e il muro di Caciorgna riportano Loreto a -1 (22-23) e Pasquali in parità.

La Sampress annulla un set point ma il dubbio fallo in palleggio fischiato a Dignani chiude il set 24-26. Anche nel 2’ set gli ospiti tengono alta l’intensità del servizio e la Sampress fatica in ricezione e quindi in cambio palla. Sul 5-10 Giannini ferma ancora il gioco. Sul 8-15 Giannini effettua il doppio cambio con Ferri e Spescha per Palazzesi e Cremascoli. Entra Stoico per Mazzanti (13-19).

Mazzanti appena rientrato firma l’ace del 17-22 e il compagno di reparto Pasquali accorcia ancora col muro per il timeout Turi (18-22). Chiude il muro di Mangini sul 19-25. Nel 3’ set coach Giannini conferma Spescha. La Sampress prova la fuga e sul 6-2 è coach Difino a fermare il gioco.

L’Arrè non molla e torna in parità 7-7. Si va punto a punto lottando su ogni pallone. La difesa di Nobili e il diagonale di Caciorgna danno il +2 (15-13). Turi non molla ma l’ace di Cremascoli dà a Loreto il massimo vantaggio 21-18.

Pasquali chiude il set col 1’ tempo 25-21. Nel 4’ Turi prova lo strappo e sale 5-8. Loreto non riesce a ricucire e Turi approfitta per allungare 8-14. Rientrano Palazzesi e Alessandrini per provare a recuperare lo svantaggio (13-18) e poi anche Stoico (15-19). L’ultimo punto è di Spinelli 17-25.

SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO: Caciorgna 13, Pasquali 8, Cremascoli 2, Stoico 0, Torregiani, Alessandrini 3, Palazzesi 8, Carletti (L2), Ferri 1, Dignani (L), Spescha 4, Mazzanti 6, Nobili 17. All. Giannini

ARRE’ FORMAGGI TURI: Cassano 7, Cupertino, Spinelli 23, Colapietro, Dammacco (L), Lacatena, Scio 16, Furio 6, Capurso 2, Pagliarulo (L2), Mancino, Mangini 4, Cisternino. All. Difino

PUNTEGGIO: 24-26 (28’); 19-25 (26’); 25-21 (25’); 17-25(24’)

ARBITRI: Daniele Toldo e Giulia Pellucchini






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2019 alle 10:11 sul giornale del 10 dicembre 2019 - 292 letture

In questo articolo si parla di sport, campionato, squadra, partita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdOI





logoEV