Calcio: C.S.Loreto, intervista al preparatore dei portieri Nicola Prisciandaro

2' di lettura 22/11/2019 - Il Loreto, per la prima volta, ha schierato un under Pedol a difendere la propria porta, abbiamo incontrato Nicola Prisciandaro, preparatore dei portieri del Loreto, per conoscere ed approfondire questo delicato ruolo e come viene gestita all’interno del settore giovanile lauretano.

Nicola indubbiamente il ruolo di portiere ha caratteristiche diverse dal passato, come è cambiato negli ultimi anni: « il portiere moderno è in continua evoluzione, ormai è diventato l’undicesimo uomo in campo, deve essere partecipe al gioco di squadra e deve avere i famosi “piedi buoni” ed è per questo che la preparazione è incentrata anche su esercizi podalici» Loreto schiera in prima squadra, a difesa della porta, un under Pedol le sue particolarità: «una scelta importante, ben ricompensata dalle prestazioni del ragazzo.

Pedol è un portiere completo efficace nelle palle alte e dotato di una grande forza esplosiva e reattiva, è un ragazzo d’oro e serio in tutto quello che fa, ha una buona esperienza avendo difeso nella scorsa stagione la porta del Montefano nel campionato di Eccellenza, insomma se continua di questo passo avrà un futuro con molte soddisfazioni»

Nel settore giovanile ci sono “Buffon” in erba « ancora sono troppo piccoli, però alcuni hanno una buona propensione al ruolo, abbiamo iniziato con le tecniche di base come giusto che sia sperando che possano essere in un futuro non lontano, utili alla causa della prima squadra, qualcuno la sta assaporando avendo fatto alcuni allenamenti con la prima squadra, come premio per l’impegno messo in campo fino ad ora».

Concludiamo parlando delle tue prospettive future: «intanto ringrazio la società per la fiducia e l’opportunità che mi ha dato, la mia aspirazione, in un prossimo futuro, è frequentare il corso da professionista di categoria a Coverciano, per ora mi godo le prestazioni dei miei piccoli “grandi” portieri che mi stanno dando grosse soddisfazioni» Il C.S.Loreto, in piena corsa play off, giocherà in trasferta, domenica 24 novembre con inizio alle 14,30 a Potenza Picena presso il campo sportivo “Favale Scarfiotti Skorpion”.






Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2019 alle 09:29 sul giornale del 23 novembre 2019 - 240 letture

In questo articolo si parla di sport, campionato, squadra, portieri, Ambasciatore Territoriale dell’Enogastronomia, preparatore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bc8w





logoEV