Accadde oggi: il 21 novembre 1975

1' di lettura 21/11/2019 - Il 21 novembre 1975, esattamente 44 anni fa, esce “A Night at the Opera” dei Queen che sfornano il loro quarto album, che consacra la band britannica nel panorama del rock mondiale.

Prodotto da Roy Thomas Baker e finito di registrare a luglio del 1975, il disco era stato inizialmente concepito come parte di un doppio album, che avrebbe dovuto contenere anche il successivo "A Day at the Races" (uscito a distanza di un anno); questo perché entrambi i titoli richiamano due omonimi film dei fratelli Marx, alla cui geniale comicità Freddie Mercury e company volevano rendere omaggio

Le 12 tracce contenute nell'album alternano glam rock e opera rock. Sono 11 inediti più una cover dell'inno britannico "God save the Queen". I brani di punta sono principalmente due: Love of my life (dedicata alla fidanzata di Mercury) e la celebre Bohemian Rhapsody, sublime fusione tra rock e musica classica.

Quest'ultima, uscita in anteprima come singolo, conquista subito le prime posizioni delle charts inglesi ed entra a pieno titolo nella musica di tutti i tempi, sia come pietra miliare del genere rock, sia perché su di essa fu girato il primo videoclip musicale della storia.

Medesimo successo accompagna l'album che conquista il triplo disco di platino, mai raggiunto in precedenza dai Queen. Per la musica di quel periodo "A Night at the Opera" segna una nuova fase, legata alle innovazioni tecnologiche che permettono infinite possibilità nella registrazione dei brani in studio.






Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2019 alle 09:45 sul giornale del 21 novembre 2019 - 149 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, storia, band, album, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bc5n

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi





logoEV