IPSE DIXIT: le parole di coach Castracani a poco più di 48 ore all'inizio della sfida contro @baworld.it Val di Ceppo

1' di lettura 08/11/2019 - "Avrei voluto giocarmi questa partita il giorno dopo la sconfitta di Foligno... Questo è stato il personale sentimento della settimana che mi ha accompagnato alla partita di domenica... abbiamo sicuramente fatto un ulteriore passo in avanti nella nostra crescita a Foligno e la sconfitta forse può essere considerata immeritata, ma purtroppo i due punti sono andati alla prima della classe(Foligno , ndr).

Vogliamo mantenere la nostra imbattibilità casalinga e sappiamo che ci aspetta un' altra battaglia contro una squadra simile a quella dello anno scorso che si conosce e che ha aggiunto un nuovo giocatore (Milekic su tutti ) da non molto che sta dominando letteralmente da quando è arrivato.

Purtroppo arriviamo alla partita con qualche problema fisico che ci ha impedito di allenarci in numero adeguato, ma queste sono le partite che si devono giocare prima col cuore e la voglia e poi con la tecnica. Credo che le chiavi del match siano il controllo delle palle perse e la lotta a rimbalzo.

Dobbiamo provare ad essere più continui nell'arco della partita e cercare di tenere il numero delle palle perse più basso possibile, cosa che forse a Foligno ci ha condotti alla sconfitta...

Speriamo di avere sostegno da parte dei nostri tifosi per noi fondamentale per provare a portare a casa la partita!!!" Il coach chiama a raccolta i tifosi, ci auguriamo che il pubblico osimano risponda presente!

Domenica 10 Novembre alle ore 18 al Palabellini scendiamo in campo tutti insieme e spingiamo la Robur alla Vittoria! Dirigeranno l'incontro i signori Forconi di Tolentino e Ciaralli di Potenza Picena Vi aspettiamo!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2019 alle 15:48 sul giornale del 09 novembre 2019 - 599 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, campionato, squadra, partita, coach

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bczz