Il rosario di sabato in comunione con Papa Francesco per il prossimo Giubileo Lauretano

1' di lettura 06/11/2019 - La Delegazione Pontificia comunica che l’intenzione di preghiera del Rosario con flambeaux di sabato sera (dalle ore 21:00 in Basilica e a seguire processione in Piazza della Madonna), presieduto dall’Arcivescovo Delegato Pontificio, Mons. Fabio Dal Cin, sarà in comunione con Papa Francesco per il prossimo Giubileo Lauretano, perché un’occasione per costruire ponti con chi non crede o possiede una fede diversa.

«Chiediamo anche noi oggi allo Spirito Santo di insegnarci a costruire ponti con la cultura», così il Santo Padre ha concluso la Catechesi di oggi in Piazza San Pietro, «con chi non crede o con chi ha un credo diverso dal nostro. Sempre costruire ponti, sempre la mano tesa, niente aggressione.

Chiediamogli la capacità di inculturare con delicatezza il messaggio della fede, ponendo su quanti sono nell’ignoranza di Cristo uno sguardo contemplativo, mosso da un amore che scaldi anche i cuori più induriti».

Si ricorda che il Rosario verrà trasmesso in diretta da Telepace, presente sul canale satellitare 515 di Sky e sul digitale terrestre nelle seguenti regioni: • Lazio, canali 27 e 29 • Trentino-Alto Adige, canale 42 • Veneto, canale 39 • Emilia-Romagna, canale 39 • Liguria, canale 31 • Lombardia, canali 21 e 39 • Puglia, canale 35


dalla Delegazione Pontificia di Loreto




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2019 alle 15:51 sul giornale del 07 novembre 2019 - 354 letture

In questo articolo si parla di chiesa, cultura, loreto, preghiera, Delegazione Pontificia di Loreto, religione cattolica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bct3