Audiolibro: “Ben Hur” di Lewis Wallace (traduzione di Clotilde Massa): ascoltiamo il capitolo XI, il capitolo XII del libro V

1' di lettura 15/09/2019 - LIBRO V CAPITOLO XI: Due ore dopo, Ben Hur passava il fiume con Ilderim: a mezzanotte si sarebbero avviati per quella strada su cui la carovana li aveva preceduti di trenta ore. Lo sceicco era felice: le sue offerte erano state regali, ma Ben Hur le rifiutava ostinatamente, dichiarandosi soddisfatto dell’umiliazione inflitta al nemico.

LIBRO V CAPITOLO XII;

All’indomani Ben Hur, uscendo dall’Onfalo, nel centro stesso della città, passò per il portico di Erode ed arrivò al palazzo d’Idernea. Dalla strada entrò in un vestibolo: alcuni scalini conducevano ad un colonnato. I gradini erano fiancheggiati da leoni alati: nel mezzo sorgeva un ibis gigantesco, che lanciava un getto d’acqua. Tutto ciò ricordava l’Egitto.

L’immagine è un frame tratto dal film “Ben-Hur” di William Wyler (1959).

LINK PER L'ASCOLTO: https://youtu.be/il91fA8NMbA Per ritrovare tutte le precedenti puntate: https://unaminoranzacreativa.wordpress.com/ben-hur/






Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2019 alle 17:48 sul giornale del 16 settembre 2019 - 206 letture

In questo articolo si parla di cultura, messaggio, articolo, religione cattolica, Fabio Quadrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baCD