Mariani (FRATELLI D'ITALIA): "TPL e amministratore delegato, trasparenza zero"

1' di lettura 19/07/2019 - La norma stabilisce che un consigliere comunale è INELEGGIBILE se è amministratore con poteri di rappresentanza o di organizzazione o coordinamento del personale di un'azienda dipendente dal Comune, a meno che il consigliere comunale non abbia cessato le proprie funzioni prima di presentare la sua candidatura.

Massimo Luna, Amministratore Unico TPL, è consigliere comunale, eletto con la lista n. 12-Partito Democratico . Massimo Luna durante la campagna elettorale ha dichiarato di essersi dimesso da TPL.

1 - Chi è quindi oggi alla quida di TPL? . Se Luna si è dimesso, senza però CESSARE le sue funzioni in TPL, la sua convalida a consigliere comunale sarebbe illegittima: vuol dire che tutte le delibere che adotterà il Consiglio comunale di Osimo sono nulle? Quindi tutto da rifare?Cosa ne pensa la Prefettura? . Se invece Luna si è dimesso ma in attesa che venga nominato il suo successore, continua le sue funzioni in TPL, queste sarebbero comunque incompatibili con la carica di consigliere comunale.Il doppio incarico è vietato.Cosa ne pensa l’Autorità anticorruzione?

2 - Infine, perché TPL viola le norme sulla trasparenza dettate dalle normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza, ma anche dalla legge Madia sulle società pubbliche? TPL non pubblica alcun documento: bilanci, curriculum, delibere…

Insomma nulla di nulla. Tutto TOP SECRET. Per tale violazione ci sono sanzioni e pure pesanti: stop ad erogazione di somme a qualsiasi titolo. Rischia grosso la TPL che si sostiene quasi esclusivamente con contributi pubblici: Regione Marche e Comune di Osimo!!! Cosa ne pensa la Regione Marche?


Maria Grazia Mariani FRATELLI D'ITALIA





Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2019 alle 16:55 sul giornale del 20 luglio 2019 - 1111 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, società partecipate osimo, trasparenza amministrativa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9PS