Accadde oggi: il 18 luglio 1968

1' di lettura 18/07/2019 - Il 18 luglio 1968, esattamen te 51 anni fa, viene fondata  Intel: Sono Robert Noyce e Gordon Moore a fondare a Santa Clara (California) la Integrated Electronics Corporation, poi abbreviata in Intel Corporation, destinata a diventare la più grande multinazionale produttrice di microprocessori, dispositivi di memoria e altri dispositivi informatici.

Un pezzo importante della sua storia si scrive con la direzione di Andrew "Andy" Grove, che dagli anni Sessanta ai Novanta la proietta sul tetto del mondo. L’anno della svolta è il 1971, con l’invenzione del primo microprocessore (da parte dell'italiano Federico Faggin), il 4004, su cui si concentra buona parte della produzione di Intel, facendo di quest’ultima un colosso del settore. La società californiana, diretta attualmente dal CEO Robert H. Swan, fa segnare nel 2017 un fatturato di oltre 62 miliardi di dollari.






Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2019 alle 22:35 sul giornale del 18 luglio 2019 - 99 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Ni

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi