L’Istituto Campana omaggia la straordinaria pianista e compositrice tedesca Clara Wieck Schumann. Martedì 16 luglio al Cortile di Palazzo Campana per Incontri Musicali d’estate i

1' di lettura 15/07/2019 - Con il quarto concerto di Incontri Musicali d’Estate, che si terrà domani martedì 16 luglio alle ore 21.30 al Cortile di Palazzo Campana di Osimo, l’Istituto Campana per l’Istruzione Permanente rende omaggio a Clara Wieck Schuman (1819-1896), straordinaria pianista e compositrice del Romanticismo, in occasione del bicentenario della nascita.

Con Solo Clara. Femminile Musicale il trio composto da Giuditta Longo (violino), Andrea Agostinelli (violoncello) e Ilenia Stella (pianoforte) ripercorrerà la produzione musicale di Clara, che ebbe un’importante influenza nel panorama musicale che può essere riscontrata ancora oggi.

Eccellente compositrice, tra i primi pianisti a eseguire i concerti a memoria senza utilizzare gli spartiti, a proporre interpretazioni e variazioni sul tema di altri compositori e a inserire quasi sempre nei programmi almeno un brano da lei composto. Contribuì a introdurre nuove tecniche per suonare il pianoforte, alcune delle quali sono utilizzate ancora oggi.

Ebbe poi il merito di promuovere le composizioni del marito Robert, che deve buona parte della propria fama proprio al lavoro di promozione di Clara condotto dopo la sua morte.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2019 alle 23:19 sul giornale del 16 luglio 2019 - 1284 letture

In questo articolo si parla di concerti, cultura, osimo, spettacoli, Istituto Campana di Osimo, musica dal vivo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Fy





logoEV