Via Nevaia: "è una strada vicinale e non comunale. Interverremo per garantire la percorribilità, ma la manutenzione spetta anche ai privati"

1' di lettura 20/06/2019 - In riferimento all’articolo apparso circa le condizioni di Via Nevaia, vorrei precisare prima di tutto che stiamo parlando di una strada vicinale e non comunale. In questi anni su questa tipologia di strade, abbiamo sempre garantito attraverso interventi puntuali in amministrazione diretta, tramite nostri dipendenti, una manutenzione idonea a garantire la transitabilità, considerato il loro utilizzo pubblico.

Nel tratto segnalato, non siamo riusciti ancora ad intervenire, ma rassicuro i residenti della zona, coma già fatto a voce con alcuni pochi giorni fa, che è prevista nella programmazione dei lavori la chiusura delle buche venutesi a creare.

Considerando che sul nostro territorio abbiamo numerose strade vicinali, come appunto Via Nevaia, Via Ripe, Via Quercetta, Via Bagno e diverse altre, ricordo altresì, che in base alle normative vigenti, nell’ipotesi di importanti interventi di manutenzione, i soggetti privati confinanti con la strada medesima, attraverso la formazione di appositi consorzi stradali, sono chiamati a concorrere a tali spese, in alcuni casi sino all’80% del loro valore.

Pertanto come Amministrazione rimaniamo disponibili nel valutare la creazione dei suddetti consorzi, con composizione mista pubblico/privato, finalizzati appunto alla manutenzione e riqualificazione delle strade vicinali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2019 alle 17:29 sul giornale del 21 giugno 2019 - 3613 letture

In questo articolo si parla di attualità, viabilità, sindaco, replica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Pa





logoEV