Atletica: osimani della TAM ai campionati italiani di prove multiple

2' di lettura 06/06/2019 - Nell’ultimo fine settimana di maggio, si sono svolti a Mantova i Campionati Italiani di Prove Multiple categorie Promesse e Juniores (Prove Multiple Assolute valide per il C.d.S. e il Grand Prix di Prove Multiple).

A questo appuntamento di importanza nazionale, il Team Atletica Marche era presente con alcuni atleti provenienti dall’ASD Atletica Osimo: Giulia Tonti e Ionut Manolache, per la categoria Juniores e Manuel Nemo, categoria Assoluti. Ventinovesima posizione finale per Giulia Tonti, nel folto gruppo di partecipanti all’Eptathlon femminile, con 3496 punti.

Nelle singole discipline: 16.61 nei 100 hs, 1,48 nell’alto (nuovo primato personale), 8.76 nel peso, 29.11 nei 200 m, 4.73 nel lungo, 21.67 nel giavellotto e 2.59.97 negli 800 m. Numerosi anche i partecipanti nel Decathlon Juniores, dove Ionut Manolache si piazzava in ventunesima posizione con 5105 punti, nuovo record personale.

I risultati delle dieci fatiche affrontate: 11.91 nei 100 m, 6.16 nel lungo, 8.75 nel peso, 1.68 nell’alto, 58.90 nei 400 m, 17.13 nei 100 hs (personal best), 28.02 nel disco, 3.70 nell’asta, 32.90 nel giavellotto e 5.08.35 nei 1.500 m.

Tredicesima posizione nel Decathlon Promesse-Senior, con 4802 punti, per Manuel Nemo, già medaglia di bronzo nel 2017 ai Campionati di Prove Multiple Indoor Promesse. Tra i risultati parziali, un buon terzo posto nei 1500 m con 4.49.52, il miglioramento del personale nel disco con 30.84 e, purtroppo, l’assenza di punteggio nei 110 hs, una gara in cui avrebbe sicuramente raccolto punti.

L’impegno degli atleti osimani in questo Campionato Italiano continua la tradizione positiva nelle Prove Multiple: si può ricordare, ad esempio, che nel 2018 il Team Atletica Marche si è piazzato al quarto posto in Italia nella classifica del Campionato di Società di Prove Multiple Assoluto, grazie alle prestazione degli atleti osimani Manuel Nemo, Simone Sabbatini e Ionut Manolache.

Ed anche il prossimo fine settimana sarà di importanza nazionale, grazie ai Campionati Italiani Individuali Juniores e Promesse, in programma dal 7 al 9 giugno a Rieti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2019 alle 10:30 sul giornale del 07 giugno 2019 - 552 letture

In questo articolo si parla di sport, risultati, gare, atleti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8jd