Castelfidardo celebra l’Argentina con la Juan D’Arienzo al Wow Folk Festival 2019

2' di lettura 22/05/2019 - Il Wow Folk Festival di Castelfidardo, giunto alla sua terza edizione, ospiterà sabato 25 maggio 2019, dalle ore 18.00 in piazza della Repubblica, una serie di eventi musicali dedicati all’Argentina, in occasione della festa nazionale “El dia della patria”.

Saranno infatti molti gli artisti di nazionalità argentina che prenderanno parte alla manifestazione, a cominciare da quelli che compongono l’Orquesta Tipica La Juan D’Arienzo, considerata oggi una delle migliori formazioni di tango al mondo; tra i suoi ospiti il cantante Giacomo Medici, baritono noto in Argentina come “l’italiano che canta il tango”, e Fernando Roda, voce storica della musica rioplatense.

Il tutto verrà trasmesso in diretta oltreoceano, dove si terranno eventi concomitanti e in collaborazione con il Festival; tra i luoghi interessati anche Ushuaia, limite estremo della terra del fuoco e città più australe del mondo. Ad aprire la rassegna sarà il duo formato dai musicisti argentini Martin Diaz Gonzalez e Andres Langer, che proporranno un percorso nella musica folk del loro paese d’origine.

Si proseguirà con l’esibizione dell’Associazione di tangoterapia L’Oltre Tango, capeggiata dal maestro Roberto Nicchiotti; tra i suoi ballerini anche i campioni europei paralimpionici di tango Elisa Pascali, Federico Morgagni e Ilaria Sani.

Ad impreziosire un pomeriggio dedicato alla musica ed in particolare al tango sarà la partecipazione dei ballerini e maestri di tango Adriano Mauriello e Flamina Candelori. La manifestazione avrà, come da tradizione, anche una parte serale, ovvero la “Noche milongera”; nel suggestivo auditorium di San Francesco (ingresso su prenotazione al numero 338 7788713) per gli appassionati di tango sarà infatti possibile ballare sulle note dell’orchestra La Juan D’Arienzo.

In caso di maltempo tutti gli eventi si terranno presso l’Auditorium San Francesco. Per informazioni 327 4799574; 071/7823162; info@prolococastelfidardo.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2019 alle 16:28 sul giornale del 23 maggio 2019 - 622 letture

In questo articolo si parla di concerti, spettacoli, artisti, festival, balli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7ML