Osimo Civica per l'Arte: vogliamo sostenere il mondo della cultura

2' di lettura 21/05/2019 - Cifra tonda, oltre 400 presenze, ad “Osimo Civica per l’arte”, la mostra promossa dalla lista “fucsia” di Monica Santoni per promuovere l’arte ed il mondo della cultura valorizzando gli artisti e le bellezze di cui è ricca la città senzatesta. A volte si cerca il bello lontano, quando invece lo abbiamo in casa.

L’obiettivo di Osimo Civica, con Dino Latini sindaco, è di sostenere un settore così importante che può rappresentare anche un volano economico. Per questo motivo domenica 19 maggio, presso la sede di via Lionetta 3, è stata allestita l’esposizione “Osimo civica per l’arte”, con in mostra le opere di Giampaolo Bellaspiga, Angela Cacciamani, Lorenzo Chinnici, Sandro Lucio Giardinelli, Romina Madonna, Loreno Ricci e Franco Tempesta. Alcune opere sono state accompagnate dalle poesie di Katia Bulgarini, candidata di Osimo Civica.

La mostra vuole essere un segnale di attenzione verso l’arte e l’occasione per esporre alcuni punti del programma della lista inerenti il mondo della cultura. “Grazie alla sensibilità di alcuni nostri candidati abbiamo toccato con mano quanto sia difficile per un artista dare visibilità al proprio lavoro e quanto denaro venga chiesto per qualsiasi attività espositiva, a prescindere dalla validità dell’opera – ha dichiarato la capolista Monica Santoni – per questo motivo vogliamo riaprire l’ex chiesa di San Silvestro, da sempre luogo espositivo dell’arte osimana e non solo, per dare la possibilità ai tanti artisti della nostra città di promuovere le loro mostre. Inoltre – ha concluso la Santoni - abbiamo pensato di realizzare un portale web di alta qualità, anche in inglese, che veicoli la ricerca artistica di artisti contemporanei ed emergenti di Osimo, con l’obiettivo di rendere le loro opere visibili dal più alto numero di persone possibile favorendone così anche un ritorno economico. E’ compito infatti di un buon amministratore sostenere tutti i settori della società osimana”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2019 alle 13:26 sul giornale del 22 maggio 2019 - 1354 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, mostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Jf