Giornata della Bici Rosa ad Osimo Stazione al triplice sprint Trofeo ANSPI promosso ‘internazionale’ Ori: Gasparrini, Coppi, Cipressi

2' di lettura 20/05/2019 - Tre le gare, tre gli applauditi caroselli, tre le serrate conclusioni allo sprint, sul rettilineo in salita dell’Abbadia. A OSIMO STAZIONE, è pervenuto alla 28^ edizione il Trofeo ANSPI - Giornata della Bici Rosa. Il classico appuntamento giovanile femminile italiano dal prestigioso albo d’oro ha vissuto il battesimo dell’internazionalità, grazie soprattutto alla presenza della campionessa europea Aigul Gareeva, affiancata dalle compagne della Nazionale Russa. A sfidarsi sono state le speranze dai 13 ai 19 anni.

Primo oro open alla 17enne junior piemontese Eleonora Camilla Gasparrini (pluritricolore del VO2 Team Pink), che ha preceduto l’under 20 laziale Giada Capobianchi e la combattiva Gareeva (la quale ha onorato appieno il proprio ruolo, salendo ancora su un podio del Bel Paese). Sulle strade amiche, titolo regionale marchigiano alla junior Giorgia Simoni (G.C. Osimo Stazione).

Seconda vittoria di giornata alla quattordicenne esordiente toscana Giulia Coppi (NPM Chianciano) su Beatrice Bertolini, Virginia Gelichi ed Eleonora La Bella (laziale capofila delle tredicenni).

Terzo ed ultimo testa a testa d’eccellenza inscenato dalle allieve. Primato alla sedicenne romagnola Carlotta Cipressi (Re Artù – General System - Forlì), che ha contenuto la rimonta della quindicenne corridoniana Eleonora Ciabocco (Di Federico Pink). Bronzo a Sabrina Ventisette.

Densa cronaca incalzante come da programma, con alfa e omega immutabili in via al Circolo Oratorio Anspi. Un minuto di silenzioso raccoglimento ha reso omaggio alla figura di BRUNO BECCACECE (scomparso alla vigilia dell’evento), padre co-fondatore tanto della manifestazione quanto del del G.C. Osimo Stazione.

Il 5° MEMORIAL GIACOMO MONTRASIO ha celebrato il giornalista-fotografo e creatore della ONLUS ‘Ciclismo in Rosa’ (è stato il dottor Giuseppe Baiocco, anima di CicloMarche, a consegnare il Trofeo nella sempre oltremodo ricca e calda maratona della cerimonia di premiazione).

In regia: il presidente Severino Antonella ed il vicepresidente Roberto Lucchetti. La manifestazione ha costituito tappa irrinunciabile del TROFEO INTERREGIONALE ROSA. Non è mutata la raffinata CULTURA DELL’OSPITALITÀ (apprezzata la ‘variazione su tema’ relativamente al menù del Convivio Rosa). L’attento dispiegamento capillare di uomini e mezzi ha garantito sicurezza, spettacolo, visibilità multimediale. TVRS (canale 11 – streaming): martedì 21 maggio alle 20.30, giovedì 23 maggio alle 22.30

Foto (di Giuseppe Baiocco): - L’allieva romagnola Carlotta Cipressi regola Eleonora Ciabocco - L’urlo gioioso della junior pluritricolore piemontese Eleonora Gasparrini








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2019 alle 21:50 sul giornale del 21 maggio 2019 - 522 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7H0