Gruppo Astea: Nuova casetta dell'acqua a Passatempo. Continua l'impegno di Astea per un mondo Plastic Free

2' di lettura 19/05/2019 - Sabato 18 maggio alle ore 10,30 è stata inaugurata la dodicesima casetta dell'acqua di Astea. La nuova casetta è sita in Via Filippo Turati a Passatempo. “Astea – ha affermato Fabio Marchetti, Ad di Astea spa – da molti anni opera attivamente e con iniziative concrete per una riduzione dell'uso della plastica delle bottiglie d'acqua e questa nuova casetta dell'acqua a Passatempo fa parte di una strategia in cui crediamo fermamente”.

Astea promuove l'iniziativa Plastic Free da anni grazie alla diffusione di ben undici casette dell’acqua tra Osimo, Loreto, Recanati, Porto Recanati, Porto Potenza e Montelupone, attraverso le quali si evita di smaltire ben 3.168.000 bottiglie di acqua e, prendono a campione quelle da un litro e mezzo che pesano 30 grammi ciascuna, significa 95,04 tonnellate di plastica in meno.

Entrando nello specifico delle città, ad Osimo nelle tre casette dell’acqua il totale delle bottiglie di plastica non smaltite è di 1.105.000, di cui 252.000 bottiglie a San Biagio, 607.000 al maxiparcheggio e 246.000 nella casetta di Osimo Stazione.

In termini pratici prelevando dai tre siti nel 2018 rispettivamente 379.000 litri di acqua, 911.000 e 369.000, gli osimani hanno risparmiato all’ambiente 33,15 tonnellate di plastica. Dati rilevanti anche a Loreto con le tre casette installate da Astea.

A Villa Musone si sono prelevati l’anno scorso 241.000 litri di acqua, a Villa Costantina 568.000, in via Aldo Moro 197.000. In sostanza i loretani hanno risparmiato complessivamente all’ambiente 669.000 bottiglie, ovvero 20,07 tonnellate di plastica.

A Recanati nel 2018 sono stati prelevati 555.000 litri di acqua dalla casetta del rione Le Grazie e 370.000 da via Loreto, risparmiando in totale 645.000 bottiglie, ovvero 19,35 tonnellate di plastica.

Infine tra Porto Recanati con un prelievo d’acqua di 388.000 litri, Porto Potenza con 451.000 e Montelupone con 287.000 si è evitato di immettere nel ciclo dei rifiuti altre 749.000 bottiglie, cioè 22,47 tonnellate di plastica non smaltita.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2019 alle 08:46 sul giornale del 20 maggio 2019 - 673 letture

In questo articolo si parla di attualità, inaugurazione, azienda, territorio, gruppo astea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Ea