Palazzo Campana: venerdì 17 maggio, Coldiretti Ancona chiama i candidati sindaco di Osimo

13/05/2019 - Aziende agricole e amministrazioni comunali possono collaborare insieme per una migliore gestione del territorio e per erogare servizi sempre migliori ai cittadini? La risposta è affermativa secondo Coldiretti Marche che, in vista delle prossimi elezioni amministrative, ha redatto l’Agenda Programmatica 2019 con proposte concrete per la politica locale.

È stata organizzata una fitta rete di incontri sul territorio per chiedere direttamente un parere ai candidati sindaci su questi temi che Coldiretti ritiene fondamentali sia per le aziende agricole ma, più in generale, per le comunità.

Dai servizi pubblici come la gestione del verde o lo spazzamento delle strade dalla neve, dalle forniture per mense centralizzate di scuole e strutture sanitarie ai servizi dedicati ai bambini, agli anziani o ai diversamente abili, l’azienda agricola può interpretare una parte importante nel settore dei servizi alla collettività.

Di questo si parlerà venerdì 17 maggio dalle ore 10 Palazzo Campana (P.zza Dante Alighieri, 1 - Osimo) insieme ai sette candidati sindaci osimani. Un incontro dibattito, aperto al pubblico, durante il quale la presidente di Coldiretti Marche, Maria Letizia Gardoni, illustrerà i punti dell’Agenda Programmatica dando la possibilità ai candidati di un confronto al cospetto della categoria.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2019 alle 19:56 sul giornale del 14 maggio 2019 - 1615 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, coldiretti, incontro pubblico, coldiretti ancona, candidati sindaci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7rV