Calcio: Lg Osimo, è ancora semifinale nella Coppa di Lega Sportware! Con un gran primo tempo batte l' HORSEFIELD e replica la semifinale dello scorso anno

4' di lettura 03/04/2019 - Osimo Stazione, 29 Marzo 2019: L’Lg Osimo approda alle semifinali di coppa di lega dopo una bella vittoria contro l’Horsefield. Nel primo tempo l’allungo decisivo con l’Lg che si porta sul 3-0 grazie alla solita grande intensità e a tre situazioni da fermo.

Nella ripresa l’Horsefield non riesce a riagguantare il risultato grazie alle parate del portiere Capogrosso e l’Lg Osimo mette al sicuro la vittoria con la doppietta di Pastafiglia. Inizio a grande intensità con l’Horsefield che è più pericoloso con una conclusione di Aconiti Mandolini che sfiora il palo.

Al 9’ è l’Lg Osimo a passare in vantaggio con una rimessa laterale di Benigni che pesca a centro area Antonelli che schiaccia alle spalle del portiere Di Serio. L’Lg Osimo continua a spingere con grande intensità mettendo in difficoltà Di Serio con conclusioni da fuori di Cola e Benigni.

L’Horsefield è in grande difficoltà sulle rimesse laterali che vengono scagliate in area, su una di queste Aconiti Mandolini rischia un clamoroso autogol. L’Horsefield prova a reagire con un bel sinistro di Cingolani ma l’Lg Osimo può raddoppiare con un destro di Cola, parato da Di Serio e soprattutto con una bella azione di Pastafiglia che in area si libera di due difensori, quasi salta anche Di Serio ma sul più bello non riesce a coordinarsi per calciare in porta.

Al 22’ arriva il raddoppio con un calcio di punizione di Benigni che forse Di Serio non vede partire. Cingolani impegna Capogrosso con una conclusione da fuori ma subito dopo da una rimessa laterale di Sgreccia è Cola a saltare più in alto di tutti e a beffare Di Serio con una “spizzata” di testa che vale il 3-0 che indirizza decisamente la gara.

L’Horsefield reagisce al 25’ con l’uomo più attivo, Cingolani che si accentra ed incrocia un destro nell’angolino basso dove Capogrosso non può arrivare. L’Horsefield spinge ma un destro a botta sicura di Cingolani è respinto con i piedi da Capogrosso.

Nella ripresa Pastafiglia in area manca per poco la porta nella conclusione, ma poi la formazione di Campocavallo spinge ma trova sulla sua strada il muro di Capogrosso che respinge una doppia conclusione di Corallini e Candolfi. Al 12’ Pastafiglia questa volta non sbaglia, entra in area e batte Di Serio con un piatto sinistro.

L’Horsefield accorcia subito le distanze con Aconiti Mandolini che dalla sinistra mette a centro area, la difesa non riesce a liberare, la palla arriva sui piedi dell’appena entrato Magrini che segna il 2-4. Il buon momento dell’Horsefield prosegue con un gran tiro da lontano di Pagliarecci che Capogrosso respinge togliendo la palla dall’incrocio con apparente facilità.

L’estremo giallonero si supera ancora nel tuffo a togliere la palla dalla porta, colpita quasi a botta sicura da Aconiti Mandolini. Ci pensa ancora Pastafiglia a piazzare un altro allungo decisivo. Si libera di tacco sulla trequarti e supera un Di Serio in uscita con un preciso sinistro che bacia il palo e si insacca per il 5-2.

Capogrosso si allunga su un destro da lontano di Luisi, ma al 23’ nulla può sul colpo di testa ravvicinato dello stesso Luisi che devia a botta sicura un calcio d’angolo di Magrini. Capogrosso respinge un altro paio di assalti di Luisi, l’Horsefield recrimina per un calcio di rigore, poi l’Lg Osimo reagisce e ritorna ad essere pericoloso in contropiede con Sgreccia che, servito da Luna, non riesce a trovare la porta con una girata a centro area e con un destro da lontano di Ghergo che termina di poco a lato per l’ultima azione degna di nota del match.

HORSEFIELD: 25 Di Serio, 4 Aconiti Mandolini, 5 Coppari, 6 Denocenti, 7 Corallini, 9 Candolfi, 14 Pagliarecci, 18 Magrini, 19 Luisi, 21 De Santis, 24 Regis, 58 Conti, 74 Cingolani

LG OSIMO: 1 Capogrosso, 2 Ghergo, 5 Cola, 6 Antonelli, 7 Benigni, 9 Pastafiglia, 11 Saracchini, 17 Giardinieri, 20 Sgreccia, 22 Luna, 25 Toso


da Sportware
      www.sportware.org







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2019 alle 11:30 sul giornale del 04 aprile 2019 - 1647 letture

In questo articolo si parla di sport, campionato, partita, squadre

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a56d





logoEV