Polverigi: Pullman fatiscente, a Polverigi i vigili stoppano la partenza della gita scolastica

1' di lettura 25/03/2019 - Quadri elettrici scoperti, plafoniere rotte, sedili macchiati, perdite di olio e un persistente odore di fumo. Era ridotto in condizioni fatiscenti il pullman che questa mattina alle 6 avrebbe dovuto accompagnare in gita a Milano 53 alunni della scuola media di Polverigi.

E’ stata la preside, piombata sul posto dopo la segnalazione dei genitori preoccupati, a stoppare la partenza e a contattare l’agenzia di viaggi che si era aggiudicata la gara per l’organizzazione del tour di tre giorni in Lombardia per chiedere la sostituzione del mezzo. Alla fine i ragazzini sono partiti con oltre 4 ore di ritardo a bordo di un pullman della Conerobus.

Sul posto, nella piazza principale di Polverigi, tra lo sconcerto e le proteste dei genitori, sono intervenuti gli agenti della polizia locale dell’Unione Terra dei Castelli che hanno ispezionato il veicolo difettoso (di proprietà di una ditta di trasporti di Senigallia), risultato in regola con la revisione (eseguita pochi giorni prima), tuttavia hanno elevato una multa al conducente ai sensi dell’articolo 79 del Codice della strada per il mancato rispetto delle norme sull’efficienza (tra l’altro, non funzionavano le frecce anteriori e c’era una perdita d’olio da una ruota posteriore) e hanno inviato una segnalazione alla Motorizzazione civile per ordinare una revisione straordinaria del veicolo.


di Matteo Ripanti
   redazione@viverancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2019 alle 15:19 sul giornale del 26 marzo 2019 - 3636 letture

In questo articolo si parla di scuola, cronaca, ancona, polverigi, gita, pullman, articolo, fatiscente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5JA





logoEV