Accadde oggi: Il 15 marzo 1906

15/03/2019 - Il 15 marzo 1906, esattamente 113 anni fa, nasce la Rolls Royce: La "doppia erre" più celebre nel mondo delle quattro ruote, sublime sintesi di lusso ed eleganza, comparve sulle strade della vecchia Inghilterra all'inizio del Novecento.

La storia ebbe inizio con l'ingegnere inglese Sir Frederick Henry Royce, che dalle gru elettriche passò a costruire automobili. La sua "Royce 10 due cilindri" conquistò Charles Stewart Rolls, concessionario d'auto a Fulham, al punto che i due decisero di mettersi in società fondando la Rolls-Royce Ltd, il 15 marzo del 1906.

Dopo il primo modello, la 10 hp, la produzione crebbe sempre più con l'apertura di nuovi stabilimenti, da cui uscirono esemplari di successo, su tutti la Rolls-Royce Silver Ghost, dotata di un motore sei cilindri e venduta in oltre seimila unità.

Un successo che portò la società a diventare il principale fornitore della casa reale inglese. Nel 1911 debuttò sul radiatore delle vetture Spirit of Ecstasy, la celebre statuetta di una donna alata che identifica le Rolls in tutto il mondo. Ispirata alla dea greca Nike, venne disegnata da Charles Skyes per il barone John Douglas-Scott-Montegu, desideroso di personalizzare i propri modelli.

L'idea convinse Rolls e Royce che decisero di farne un aspetto identitario dell'automobile. Giunta sull'orlo della bancarotta negli anni Settanta, la società venne dapprima nazionalizzata dal governo britannico e poi smembrata, con il settore auto acquisito dalla tedesca Volkswagen nel 1998 (dal 2002 compresa nel marchio BMW).






Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2019 alle 07:16 sul giornale del 15 marzo 2019 - 102 letture

In questo articolo si parla di attualità, storia, auto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5lD

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi