Lega Osimo: il candidato Alberto Maria Alessandrini, "sulla sicurezza le chiacchiere stanno a zero"

08/02/2019 - Sorprendere vedere, oggi, ergersi a tutela dei cittadini osimani chi, ieri, molto poco ha fatto per salvaguardarli realmente. La gestione e la convivenza fra migranti e cittadinanza stanno da tempo mostrando tutte le loro fragilità con pesante ricadute sulla sicurezza percepita.

La pessima gestione di alcune zone del centro storico o gli episodi di inciviltà che hanno coinvolto alcuni"richiedenti asilo" sono solo alcuni esempi della criticità della situazione. Occorre rivedere totalmente il sistema di accoglienza, e la lega di Matteo Salvini molto sta facendo proprio in questa direzione.

"Prima gli osimani"" non può essere essere solo uno slogan per racimolare qualche voto in più ma un impegno serio e concreto a tutela di chi, italiano od immigrati regolare, ha il diritto di vivere in una città sicura ed ordinata. Ben guardandosi da infelici commistioni politiche con associazioni o cooperative che dell'accoglienza hanno fatto un vero e proprio business, anche nella nostra città.


Alberto Maria Alessandrini - candidato sindaco Lega Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2019 alle 17:36 sul giornale del 09 febbraio 2019 - 2600 letture

In questo articolo si parla di opposizione, sicurezza, politica, territorio, Candidato Sindaco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a38m