Gruppo consiliare Liste Civiche:"bocciata la nostra richiesta di messa in sicurezza dell'Istituto Corridoni Campana da parte di Pugnaloni e della sua maggioranza"

08/02/2019 - Un secco no di Pugnaloni e di tutta la maggioranza ad intervenire per migliorare la sicurezza dell’Istituto Corridoni Campana e contribuire al risarcimento per acquisto di tablets a sostegno dell’attività didattica.

Il Sindaco ha liquidato la mozione del gruppo consiliare delle liste civiche presentata nel giugno 2016 “Sostegno economico e messa in sicurezza dell’Istituto di Istruzione Superiore Corridoni Campana in seguito ai furti subiti” e portata in discussione solo nella seduta consiliare del 5 febbraio, affermando che delle scuole superiori se ne deve occupare la Provincia , bocciando di conseguenza la nostra richiesta.

Grave atto se si tiene in considerazione che l’Istituto Corridoni Campana è la più grande scuola superiore di Osimo, in cui ricevono l’istruzione migliaia di ragazzi osimani. Grave atto in considerazione che la scuola aveva subito dei furti e si chiedeva al Comune di intervenire con installazione di spycam, per rendere più sicure e sotto controllo gli edifici scolastici, magari in collaborazione con la Provincia, titolare dell’immobile.

Grave atto se si considera che il furto subito aveva depauperato la scuola di strumentazione e si era chiesto un supporto economico dell’amministrazione stessa. Grave atto considerando che durante la discussione il primo cittadino ha ritenuto questo ordine del giorno “fuffa” e una perdita di tempo. Infine riteniamo un grave atto che l’Amministrazione Comunale non si interessi e non si preoccupi in caso di necessità di aiutare una struttura che si occupa della crescita culturale di migliaia di ragazzi che sono il futuro della nostra città!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2019 alle 17:20 sul giornale del 09 febbraio 2019 - 445 letture

In questo articolo si parla di opposizione, consiglio comunale, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a38g