Accadde oggi: il 9 febbraio 1852

1' di lettura 09/02/2019 - Il 9 febbraio 1867, esattamente 152 anni fa, viene fondato il quotidiano La Stampa. Due edizioni, mattutina e pomeridiana; foliazione ridotta (max 4 pagine); prezzo 5 centesimi di lire. Il 9 febbraio del 1867 si presentò così, nelle edicole di Torino, la Gazzetta Piemontese, lanciata al motto di «Frangar non flectar» ("Mi spezzerò ma non mi piegherò").

Ribattezzato "La Stampa" dal 1895, il quotidiano assunse nella prima fase posizioni liberali, arrivando a sostenere la politica di Giolitti e opponendosi all'ascesa di Mussolini. Vittima della repressione fascista, nel 1926 venne rilevato dalla FIAT.

Attestatosi in seguito su posizioni moderate e comunque non ideologiche, ebbe negli anni collaboratori illustri, su tutti lo storico Norberto Bobbio e lo scrittore Guido Piovene. Secondo per tiratura solo al Corriere della sera fino al 1986 (scalzato dalla crescita de "la Repubblica"), gli ultimi dati (gennaio 2017) lo vedono quarto (escludendo i quotidiani sportivi) per diffusione.

Diretto dal gennaio 2016 da Maurizio Molinari (subentrato a Mario Calabresi che l'ha guidato dal 2009), nella versione on-line dispone dal 2010 di un archivio storico completamente gratuito, che conta 1.750.000 pagine, 5 milioni di articoli e 4 milioni e mezzo di fotografie e illustrazioni.






Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2019 alle 07:44 sul giornale del 09 febbraio 2019 - 105 letture

In questo articolo si parla di attualità, storia, giornale, notizie, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a384

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi





logoEV