Il cordoglio della Presidente del Consiglio Comunale e dell’Amministrazione comunale di Osimo, per la scomparsa di Carlini Silvano

14/01/2019 - In qualità di Presidente del Consiglio Comunale di Osimo, appresa la notizia della morte di Carlini Silvano, esprimo il più sentito cordoglio alla famiglia. Silvano Carlini è stato uno stimato falegname artigiano e poi anche piccolo imprenditore; con il fratello Luigi aveva dato vita ad una florida azienda (in zona Borgo) - la F.lli Carlini -, specializzata nella realizzazione di mobili per pianoforti.

Silvano Carlini con il suo carattere tenace e forte, deve essere ricordato, in particolare, per la sua passione ed impegno nel mettersi a disposizione della nostra comunità.

Oltre ad essere stato Presidente della CNA osimana per diversi anni, difendendo con determinazione il ruolo ed i valori della piccola e media impresa, Silvano Carlini è stato consigliere comunale nel mandato amministrativo 1970 – 1975. Eletto nella lista del Partito Comunista insieme a Guido MAGGIORI, Mariano GUZZINI, Anna BASSI in Guerrini, Giulio GUERCIO, Riccardo GIULIETTI, Delio ANDREUCCI, Luigi CAMERANESI, ha rappresentato - nel nostro civico consesso - la voce delle opposizioni, nell’amministrazione comunale a guida DC con sindaco il prof. Paolo Polenta.

Il suo impegno maggiore nella “sala Gialla” è stato quello di difendere le attività artigianali, con svariati interventi ed iniziative a tutela della categoria. Il nome di Silvano Carlini è legato anche alla “casa del popolo” di via Cialdini di cui è stato un assiduo frequentatore e promotore di numerose iniziative aperte a tutta la città.

Silvano Carlini che lo scorso mese di ottobre aveva compiuto 76 anni, è stato uno dei protagonisti della scena politica ed artigianale di Osimo, e per questo va ricordato. Le esequie si terranno martedì 15 gennaio alle ore 14,30 presso la parrocchia della Misericordia.

Alla famiglia le condoglianze a nome di tutta la città.


La Presidente del Consiglio Comunale di Osimo prof.ssa Paola Andreoni





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2019 alle 15:10 sul giornale del 15 gennaio 2019 - 5272 letture

In questo articolo si parla di attualità, amministrazione comunale, condoglianze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3ga