Sirolo: misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare per un 41enne

1' di lettura 04/01/2019 - Nella serata di giovedì 3 gennaio a Sirolo), militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Osimo hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, P.A., queste le sue iniziali, 41enne, cittadino italiano, resosi responsabile di tentata violazione di domicilio, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate nei confronti del coniuge D.A., queste le sue iniziali, 41enne, cittadina italiana, nonché resistenza a pubblico ufficiale perpetrata nei riguardi dei militari intervenuti sul posto.

Più in particolare, nella tarda serata di giovedì, è pervenuta una richiesta di intervento presso un’abitazione di Sirolo, dove un uomo, con pugni e calci scagliati sul portoncino d’ingresso, tentava a tutti i costi di accedere all’unità abitativa dei genitori della vittima, dove la donna aveva trovato rifugio per sfuggire all’aggressione del marito avvenuta durante l’intera giornata.

All’arrivo dei Carabinieri, dopo diversi inviti a riportarlo alla calma, il predetto, in evidente stato confusionale dovuto all’abuso di alcol, si è scagliato contro con spintoni ed epiteti offensivi. Trasportata a mezzo ambulanza, la donna riparava per le cure presso il Pronto Soccorso di Osimo dove i sanitari le hanno riscontrato delle percosse guaribili in 5 giorni.

Anche ai militari sono state diagnosticate distorsioni alle spalle e gomiti, con prognosi di 5 e 6 giorni. L’uomo, quindi, condotto presso la sede di questa Compagnia è stato dichiarato in stato di arresto.

Nella mattinata di venerdì, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato il provvedimento precautelare, con immediata scarcerazione, disponendo nei confronti dell’indagato la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, abitazioni e luoghi di lavoro della donna e dei genitori.






Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2019 alle 18:05 sul giornale del 05 gennaio 2019 - 1916 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pronto soccorso, allontanamento, percosse, moglie, marito, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a21j