Accadde oggi: Il 30 novembre 1982

30/11/2018 - Il 30 novembre 1982, esattamente 36 anni fa, esce l’album musicale più venduto di sempre, centoquindicimilioni di copie vendute, di cui un milione soltanto nella prima settimana di vita. Numeri record che hanno fatto di Thriller l'album più venduto della storia della musica e su cui si è iniziato a costruire il mito di Michael Jackson, quale re incontrastato del pop.

Pubblicato dalla Epic e frutto in parte della collaborazione con grandi artisti come Paul McCartney, Toto ed Eddie Van Halen, l’album arrivò dopo il successo di pubblico e critica di Off the Wall del 1979, proponendo 9 brani in cui si alternavano funky, disco, soul e R&B.

Dopo la tiepida accoglienza del primo singolo The Girl is Mine, la successiva uscita dell'irresistibile Billie Jean, che lanciò la celebre camminata all'indietro del Moonwalk, fece schizzare in alto le vendite, guadagnando immediatamente la vetta di tutte le principali chart internazionali.

Con i singoli Beat It e Thriller l'album salì sul tetto del mondo, rimanendovi per quasi un anno e figurando in classifica per quasi due anni e mezzo. In termini di riconoscimenti, tutto ciò si tradusse in 8 Grammy Awards ,record di vittorie per un album, nel 1984 e in una settantina tra dischi d’oro, platino e diamante tra USA, Europa e Australia.

Una vera rivoluzione destinata a fare scuola,s oprattutto per gli effetti speciali, fu prodotta dal video dell'omonimo brano Thriller, un vero e proprio cortometraggio di genere horror, girato dal celebre regista John Landis, noto per film come Blues Brothers e Animal House. Dopo la morte di Jackson nel 2009, l'album riapparve in classifica vendendo oltre 2 milioni di copie.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2018 alle 07:24 sul giornale del 30 novembre 2018 - 108 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, storia, Vendite, album, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1Vw

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi