Al via creazione rete antiviolenza dei comuni dell'ambito sociale N.13. Importante seminario formativo con istituzioni ad ogni livello

08/11/2018 - “Il percorso di ricerca di aiuto delle donne vittime di violenza da partner ed ex partner e le risposte delle istituzioni”. Questo il titolo del seminario formativo svoltosi questa mattina presso la Sala Consiliare del palazzo municipale, con il coinvolgimento di tutti i Comuni che compongono l’Ambito Sociale n. 13, di cui il Comune di Osimo è l’ente capofila, con il patrocinio e la consulenza dell'Ufficio della Consigliera di Parità per la provincia di Ancona, Pina Ferraro.

Presenti i rappresentanti di tutte le Forze dell’Ordine e la Dott.ssa Valentina Bavai, magistrato Sost. Procur. presso la Procura della Repubblica di Ancona. L’incontro è stato moderato dalla Dott.ssa Alessandra Cantori, coordinatrice dell’Ambito Sociale n. 13.

Nel porgere il mio saluto istituzionale a tutti i partecipanti, ho sottolineato con orgoglio l'impegno dell'amministrazione comunale di Osimo nel contrasto alla violenza di genere, nonché le numerose iniziative culturali messe in campo, tutte con l'obiettivo di sensibilizzare la popolazione su un tema assai delicato, spesso nascosto e difficile da far emergere, e che merita una particolare attenzione da parte dell'opinione pubblica.

“La creazione di una rete antiviolenza è un modello vincente - ha dichiarato la dott.ssa Bavai nel suo intervento - di fondamentale importanza è la formazione di tutti i soggetti coinvolti al fine di agire tempestivamente nelle indagini".

"Uscire dalla violenza è un percorso complesso - ha detto la consigliera di Parità Pina Ferraro - per questo serve una rete strutturata con specifiche competenze in grado di comunicare tra loro"







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2018 alle 19:11 sul giornale del 09 novembre 2018 - 730 letture

In questo articolo si parla di cultura, incontri, osimo, seminario, Comune di Osimo, violenza contro le donne, istituzioni, ambito sociale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1cp