Il pedagogista Daniele Novara, tra i più stimati in Italia, ad Osimo per il progetto "Genitori a Scuola’

06/11/2018 - Daniele Novara, già allievo di Danilo Dolci, sarà ad Osimo il prossimo giovedì 8 novembre, ore 21.15, al Teatro La Nuova Fenice (ingresso gratuito). A lui il compito di inaugurare il ciclo di incontri del progetto “Genitori a scuola”, nato dalla volontà della Azienda Speciale Servizi Osimo (A.S.S.O.) con il patrocinio del Comune di Osimo.

L’obiettivo è quello di sostenere i genitori e gli educatori nel loro delicato ruolo educativo attraverso un supporto professionale a cura di esperti in materia. Coinvolti nel progetto tutti gli istituti comprensivi scolastici del territorio.

L’emergenza educativa nel nostro paese risulta essere un dato che aumenta in maniera esponenziale. Mantenere un ruolo educativo risulta sempre più complicato e spesso il genitore diventa un amico, addirittura servizievole, nei confronti del proprio figlio, aumentando in lui la confusione.

Il ciclo di incontri prosegue il 22 novembre, ore 21, presso la scuola d’infanzia Muzio Gallo, relatore Paolo Cingolani. Oggetto dell’incontro: l’alleanza educativa tra scuola e famiglia, come costituire un ponte tra insegnanti e genitori.

Terzo ed ultimo appuntamento il 6 dicembre, ore 21, sempre presso la scuola d’infanzia Muzio Gallo, con Filippo Sani. Nell’occasione si affronterà il tema dell’educazione digitale nelle diverse fasi della crescita.

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito. Biografia Daniele Novara. Daniele Novara, pedagogista, counselor e formatore, vive a Piacenza dove nel 1989 ha fondato il CPP - Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti (www.cppp.it).

Dal 2004 è docente del Master in Formazione interculturale presso l’Università Cattolica di Milano. Dal 2002 dirige “Conflitti. Rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica”. È autore di numerosi libri e pubblicazioni.

Per BUR Rizzoli ha pubblicato “Litigare fa bene. Insegnare ai propri figli a gestire i conflitti per renderli più sicuri e felici” (2013), “Urlare non serve a nulla. Gestire i conflitti con i figli per farsi ascoltare e guidarli nella crescita” (2014), “Non è colpa dei bambini” (2017), “I bulli non sanno litigare” (2018).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2018 alle 19:19 sul giornale del 07 novembre 2018 - 2189 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, bambini, genitori, incontri, ragazzi, educazione, pedagogia, professionisti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZ8K