L’Aeronautica Militare di Loreto ha ospitato il convegno “Prevenire i tumori attraverso gli screening oncologici gratuiti”

06/10/2018 - Sabato 6 ottobre il Centro di Formazione Aviation English (Cen.For.Av.En.) di Loreto (AN) ha ospitato, presso l’Aula Magna, il convegno “Prevenire i tumori attraverso gli screening oncologici gratuiti”.

Un incontro rivolto a tutti i professionisti sanitari, ma aperto a tutta la cittadinanza per sensibilizzare sul tema della prevenzione dei tumori, in particolar modo sull’importanza di aderire con regolarità ai test previsti dagli screening oncologici.

A dare il benvenuto a tutti i partecipanti il colonnello Davide Salerno, Comandante del Cen.For.Av.En., che nel suo discorso introduttivo ha sottolineato come “l’evento si inserisce nel programma di apertura verso realtà esterne alla Forza Armata che il Cen.For.Av.En. sta perseguendo da alcuni anni con diverse iniziative. In particolare, ospitando il convegno, il Centro conferma la propria vicinanza alla popolazione locale, in linea con la missione della FA di un’Aeronautica Militare sempre più utile al Paese”.

Il colonnello Salerno ha ricordato come tra i compiti dell’Aeronautica rientra il soccorso e l’assistenza alla popolazione, anche attraverso il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati, di traumatizzati gravi e di organi per trapianti. Un’altra peculiarità che contraddistingue la FA dal 2005 è la possibilità di effettuare evacuazioni aeromediche in bio-contenimento, vale a dire il trasporto di malati altamente infettivi attraverso l'utilizzo di speciali barelle isolate.

L’evento organizzato dall’ASUR Marche - Area Vasta 2, è stato introdotto dalla Dott.ssa Nadia Storti, direttore Sanitario ASUR Marche e ha visto la partecipazione di Mons. Fabio Dal Cin, Arcivescovo di Loreto, dell’Assessore alla Cultura Regione Marche, Moreno Pierono e del Dott. Fabrizio Volpini, Pres. Comm. Sanità e Politiche Sociali della Regione Marche, oltre alla partecipazione di diversi specialisti del settore. Nel suo discorso introduttivo la Dott.ssa Storti ha ribadito l’importanza dell’informazione al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sul servizio gratuito messo a disposizione di tutti i cittadini.

Nell’ambito del convegno, che ha visto la partecipazione di oltre 200 persone, è stato presentato anche il “Progetto salute donna”, varato dall’Aeronautica Militare nel 2008 e, grazie al quale, il personale femminile della FA può accedere ad una serie di esami utili alla prevenzione oncologica.


Ministero della difesa aeronautica militare centro di formazione Aviaton English






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2018 alle 17:17 sul giornale del 08 ottobre 2018 - 477 letture

In questo articolo si parla di attualità, prevenzione, screening gratuito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY8g