Loreto: donna residente ad Osimo denunciata per furto aggravato

14/08/2018 - Nella giornata di lunedì, alle ore 18:00, i carabinieri di Loreto, a parziale conclusione di indagini, hanno scoperto e denunciato per il reato di furto aggravato in concorso una donna civitanovese ma residente in Osimo, S.F., queste le sue iniziali, nata a Civitanova Marche, 49enne, residente ad Osimo , divorziata, rappresentante, pregiudicata.

La donna, con l’aiuto di una complice non identificata, in data 10.05.2018 a Loreto all’interno dell’esercizio commerciale “Centro Carni Valmusone S.R.L.”, dopo essere riuscita a distrarre e confondere la cassiera, ha sottratto dalla cassa la somma di 1.000,00 euro.

Sul suo conto venivano raccolti gravi ed inconfutabili indizi, individuata anche grazie alle immagini della videosorveglianza comunale. L’altra complice, anch’essa ampiamente immortalata nelle immagini della videosorveglianza è in corso di identificazione.





Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2018 alle 17:23 sul giornale del 14 agosto 2018 - 1704 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, furto, denuncia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXwR