Loreto: giovane extracomunitario denunciato per tentato furto

23/06/2018 - Nella serata di venerdìi, alle ore 20:00 circa, i militari in turno della radiomobile della Compagnia osimana, nel corso dei controlli, hanno denunciato per il reato di tentato furto un cittadino extracomunitario H.A.S.A.H.M., queste le sue iniziali, 21enne, nato in Egitto, residente a Civitanova Marche, di fatto domiciliato a Loreto, celibe, operaio, incensurato, risultato in regola con permesso di soggiorno.

Il giovane, è stato beccato nel piazzale del supermercato Eurospin, a Loreto in via Pizzardeto s.n.c., mentre s’introduceva nella cabina dell’autocarro Iveco Daily di colore bianco, ivi parcheggiato, allo scopo di commettere un furto, desistendovi poiché scoperto e messo in fuga dal proprietario, un autotrasportatore 36enne di Monsano.

E’ stato lo stesso proprietario dell’autocarro ad incrociare e informare i carabinieri, che transitavano in zona, di quanto accaduto poco prima, facendo scattare le immediate indagini che hanno dato esito positivo.

Difatti il malfattore egiziano, è stato rapidamente rintracciato e bloccato, mentre era in fuga a piedi verso Porto Recanati e subito riconosciuto dalla vittima. Il fermato di nome Mohamed, è stato condotto presso la caserma della Compagnia di Osimo, dove è stato sottoposto al foto-segnalamento e rilievi dattiloscopici e, al termine delle formalità di rito denunciato a piede libero alla Procura di Ancona.





Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2018 alle 18:07 sul giornale del 25 giugno 2018 - 653 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furto, denuncia, straniero, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVVF