Atletica: Campionati Italiani ed altre competizioni per la TAM

3' di lettura 16/06/2018 - Dopo la prima esperienza stagionale di carattere nazionale, in occasione dei Campionati Italiani di Prove Multiple di Torino dello scorso mese di maggio, altro appuntamento di rilievo per il Team Atletica Marche con i Campionati Italiani Individuali Juniores/Promesse, che si sono svolti dall’1 al 3 giugno ad Agropoli (SA).

E se a Torino erano stati presenti unicamente atleti TAM di provenienza osimana, ad Agropoli vi erano due “senza testa” tra gli otto partecipanti: Debora Baldinelli e Greta Luchetti. Per la prima atleta impegnata negli 800 m. Promesse, nono tempo nel riepilogo complessivo - 2.15.21 - ad un secondo dal personale e, purtroppo, primo crono escluso dalla finale. Per la juniores Luchetti, ventunesimo tempo nei 400 hs. - 1.07.59 - a mezzo secondo dal personal best.

Tra i compagni di squadra, primo su tutti Giorgio Olivieri che si impone nel lancio del martello Juniores con la misura di 71.80, conquistando il titolo di Campione Italiano; poi il quarto posto di Gabriele Rossi Sabatini nel disco, la sesta posizione di Nikita Lanciotti nell’asta, Fabio Santarelli ottavo nel lungo. Più indietro in classifica Cristian Prioteasa nel giavellotto e Matteo Paci nel martello.

Nel fine settimana precedente la pista di San Benedetto del Tronto aveva ospitato la 2^ Prova della fase regionale del Campionato di Società Assoluto. Una vittoria, molti piazzamenti ed il consueto importante contributo della parte osimana del Team Atletica Marche.

Vittoria per il “solito” Giorgio Olivieri nel lancio del martello, con la misura di 60.76; due secondi posti per Enrica Cipolloni, atleta attualmente in forza al G. S. Fiamme Oro Padova, nei 100 hs (tempo di 15.34) e nel peso (lancio di 11.61 m.); seconda anche la nostra Debora Baldinelli nei 1500 con il tempo di 4.46.58 e Silvia Del Moro nel triplo (12.16 m.).

Tra gli uomini, secondi classificati Manuel Nemo nei 110 hs. (15.48) e nell’asta, dove ottiene il personale con la misura di 4.50 m., Lorenzo Falappa nell’alto (1.80 m.), Fabio Santarelli nel lungo (6.95 m.) e Gabriele Rossi Sabatini nel disco (48.85 m.).

In terza posizione le ostacoliste Giulia Tonti nei 100 hs e Irene Pesaresi nei 400 hs, Silvia Del Moro nel lungo e Cristian Prioteasa nel giavellotto. Buon quarto posto per Valentina Natalucci nei 200m e per Debora Baldinelli negli 800m; quinta Stella Rinaldi nei 5000 m. di marcia.

Nella classifica provvisoria regionale del Campionato di Società Assoluto Femminile, Team Atletica Marche al secondo posto con 14392 punti dietro l’Atletica AVIS Macerata, al comando con 14937 punti; stesso ordine nella classifica provvisoria maschile: TAM seconda con 13651 punti dietro Macerata che di punti ne ha 14329 (nella foto Sacen Corridonia, una parte del gruppo TAM).

E pochi giorni fa la FIDAL ha ufficializzato le classifiche dei Campionati di Società, definendo la composizione delle finali nazionali: la squadra femminile TAM, in ventiseiesima posizione, disputerà la Finale “Bronzo”, in programma il 23-24 giugno a Sulmona (AQ); per la squadra maschile, al quarantatreesimo posto nazionale, Finale “B”, nelle stesse giornate, a Tivoli (RM).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2018 alle 14:08 sul giornale del 18 giugno 2018 - 649 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, campionato italiano, gare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVFZ





logoEV