Loreto: L’Aeronautica Militare rinnova la propria devozione alla sua Patrona

11/06/2018 - L’Aeronautica Militare ha rinnovato la propria devozione alla Beata Vergine di Loreto, “patrona degli Aeronauti” dal 1920, partecipando al pellegrinaggio Macerata-Loreto domenica 10 giugno.

Una rappresentanza del Centro di Formazione Aviation English di Loreto (AN) ha trasportato a spalla la Sacre Effige della B.V. Maria di Loreto in Piazza Leopardi all’arrivo dei pellegrini prima della celebrazione della Messa Eucaristica.

Il pellegrinaggio Macerata-Loreto nasce nel 1978 per iniziativa di Mons. Vecerrica, docente di religione, che esortò i propri studenti a intraprendere, a fine anno scolastico, un cammino verso la Santa Casa, come i pellegrini della tradizione, in segno di fede e di ringraziamento. Il Pellegrinaggio è oggi un gesto di fede popolare a cui partecipano ogni anno migliaia di persone.

La partecipazione alle celebrazioni si inserisce nel quadro delle consolidate relazioni esistenti tra l’Aeronautica Militare e le istituzioni ecclesiastiche, che proprio a Loreto si sono spesso trasformate in concrete iniziative di solidarietà.

L’attuale Cen.For.Av.En. dell’Aeronautica Militare, è ubicato infatti all’interno delle strutture inizialmente sede dello storico Istituto Francesco Baracca che, dal 1930 per oltre 50 anni, svolse a Loreto attività meritorie a favore degli orfani di aeronauti caduti in servizio e che si trovavano in cattive condizioni finanziarie, attraverso l’Opera Nazionale Figli degli Aviatori.


Ministero della difesa aeronautica militare centro di formazione Aviaton English




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2018 alle 17:21 sul giornale del 12 giugno 2018 - 288 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVu7





logoEV