Loreto: si è svolta senza alcun incidente la 40° edizione del pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto

11/06/2018 - Si è conclusa nella mattina di domenica, senza particolari criticità, nella Basilica di Loreto la 40° edizione del Pellegrinaggio da Macerata a Loreto, che ha visto più di 60000 pellegrini raggiungere, alle prime ore dell’alba, silenziosamente e a piedi, dalla città di Macerata la Basilica di Loreto.

L’evento, che negli anni è diventato un punto di riferimento per i migliaia di pellegrini che provengono da tutte le parti d’Italia, è stato monitorato e gestito, sin dalle giornate precedenti dai sevizi di protezione ed antiterrorismo messi in campo dalla Polizia di Stato ed in particolare dagli uomini del Commissariato di Osimo, su disposizione del Questore di Ancona.

L’arrivo di un flusso ininterrotto di migliaia di pellegrini e di alti prelati, tra cui il Prefetto della Congregazione dei Vescovi, il Cardinale Marc Oullet, il carattere religioso della manifestazione ed il luogo dove la stessa ha confluito, costituiscono un delicato obbiettivo sensibile per la cui salvaguardia e tutela sono stati mesi in campo tutti gli sforzi organizzativi necessari per la buona riuscita dell’evento in totale sicurezza.

Nella notte di domenica, per garantire la sicurezza, per ciò che riguarda solo la parte competente la Questura di Ancona, sono stati impiegati 70 uomini delle forze dell’ordine, tra Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Municipale, per un servizio che ha visto impiegate Unità Cinofile e Artificieri della Polizia di Stato, Unità operative specializzate in antiterrorismo di Polizia e Carabinieri, personale dei reparti antisommossa della Polizia di Stato, uomini della Polizia Stradale e molti agenti in borghese mimetizzati tra i pellegrini per scongiurare un possibile pericolo ed insidia.

Monitorato e vigilato adeguatamente è stato l’intero percorso, che per l’occasione è stato reso totalmente inaccessibile da veicoli, se non da quelli appartenenti all’organizzazione, il sito della Basilica, l’area della Piazza all’interno della Santa Casa.

Il coordinamento e la direzione dei sevizi di ordine pubblico sono stati affidati, dal Questore di Ancona, al Dirigente del Commissariato di Osimo che ha potuto contare, per la riuscita della delicata manifestazione, anche sulla preziosa collaborazione della Polizia Municipale di Loreto e sulla consolidata esperienza messa in campo dall’organizzazione del l’evento, il Comitato presieduto dal Dr. Calzolaio.





Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2018 alle 10:00 sul giornale del 11 giugno 2018 - 353 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia municipale, polizia, carabinieri, controlli, pellegrinaggio, basilica loreto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVtN