Accademia d'Arte Lirica di Osimo: progetto di interscambio con la Russia

15/05/2018 - L'Accademia d'Arte Lirica di Osimo conferma il suo ruolo di eccellenza italiana, ed internazionale, nell'ambito della formazione dei cantanti lirici.

. La storica istituzione osimana anche quest'anno è stata inserita nel novero delle scuole di perfezionamento lirico, insieme tra le altre all'Accademia della Scala di Milano e quella del Maggio Musicale Fiorentino, selezionate dall'Ambasciata d'Italia a Mosca per un progetto, finanziato da sponsor russi, che ormai va avanti dal 2016: in particolare il progetto prevede l'arrivo in Italia di cantanti lirici stranieri, provenienti da prestigiose realtà russe come dalla scuola del Teatro Bol'šoj o dal Conservatorio di Mosca, per perfezionarsi nella patria della lirica in importanti istituzioni proprio come l'Accademia d'Arte Lirica di Osimo.

Allo stesso tempo gli studenti italiani di tali accademie hanno l'occasione di poter studiare a Mosca in un interscambio positivo per gli allievi che possono così affinare la loro tecnica. Già la prima cantante straniera è arrivata ad Osimo, Yulia Brzhezitskaya, dove rimarrà fino al 16 Maggio, mentre dal 30 Maggio al 10 Giugno toccherà alla collega Victoria Karkacheva.

L'Accademia d'Arte Lirica ha selezionato una cantante ed un pianista che avranno l'occasione di perfezionarsi alla scuola del Teatro Bol'šoj. "Fa piacere che ci siano queste collaudate collaborazioni - commenta il Direttore Generale padre Venanzio Sorbini - Ormai è dal 2016 che l'Accademia d'Arte Lirica è stata scelta insieme ad altre realtà importanti nel panorama italiano del perfezionamento lirico ed il fatto di essere stati inseriti in questo progetto rimarca il ruolo e l'importanza dell'Accademia in questo ambito, anche dal punto di vista internazionale.

I cantanti stranieri che sono venuti a studiare per questo progetto si sono trovati molto bene ed allo stesso tempo i nostri allievi a Mosca hanno ricevuto i complimenti per la loro preparazione". Mentre i corsi stanno regolarmente volgendo al termine, per sabato 12 Maggio è previsto il rinnovo del Consiglio d'Amministrazione presieduto da Luciano Ghergo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2018 alle 15:26 sul giornale del 16 maggio 2018 - 475 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUyK





logoEV