Castelfidardo: Klang Festival, venerdì 16 marzo Dente e Guido Catalano in "Contemporaneamente Insieme"

12/03/2018 - Contemporaneamente insieme è il titolo del primo tour nazionale di Dente , nome di punta della musica italiana, cantautore dal linguaggio raffinato, dotato di grande originalità e Guido Catalano , talento letterario, che farà tappa in esclusiva regionale venerdì 16 marzo al Cinema Teatro Astra di Castelfidardo per KLANG altri suoni, altri spazi , rassegna musicale regionale nata con lo scopo di valorizzare esperienze musicali di qualità nazionali ed internazionali che si contraddistinguono per un significativo tasso di sperimentazione e una forte autorialità, realizzata dall’ AMAT , dal Loop Live Club , con la Regione Marche , il MiBACT e i Comuni del territorio tra i quali quello di Castelfidardo .

Rime semiacustiche, metafore in quattro quarti danzano, dando vita a uno spettacolo inedito ed estremamente originale con la regia di Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale. Non un reading, non un concerto, non una commedia dialettale e nemmeno uno spettacolo circense, non un balletto, un workshop, uno spogliarello burlesco e neppure una dimostrazione di prodotti di bellezza o aspirapolveri: il cantautore emiliano e il poeta torinese incrociano chitarra e penna, per parlare d’amore a modo loro. Guido Catalano è un talento letterario, scrive per “Il Corriere della Sera Torino” e collabora con Smemoranda.

La sua scrittura è ciò che più si avvicina al mondo della musica. Dente è un cantautore dal linguaggio raffinato, dotato di grande originalità e di un indiscutibile talento. La sua musica è ciò che più si avvicina al mondo della poesia.

“È un'idea che ho da quando ho letto per la prima volta delle poesie di Guido anni fa – afferma Dente a proposito di Contemporaneamente insieme - subito ho pensato che fosse una scrittura molto affine alla mia, e mi è venuto il desiderio di conoscere questa persona e di collaborare con lui, senza sapere nemmeno che faccia avesse.

Poi sono andato a vederlo, perché intanto ho scoperto che era un performer oltre che uno scrittore, e ci siamo conosciuti un paio di anni fa a Torino, a un mio concerto”. “Inizialmente “– prosegue Catalano - pensavamo semplicemente di dividere il palco in due facendo prima il mio reading poi il suo concerto.

Una seconda fase è stata quando lui è venuto ospite a un mio reading all'Alcatraz, io sono stato ospite suo al Carroponte e lì abbiamo continuato questi rapporti conoscendoci sempre meglio, ci siamo stati molto simpatici ed è venuta abbastanza naturale l'idea di provare a fare qualcosa di più complesso, anche perché mi sono reso conto ascoltandolo prima di conoscerlo e probabilmente lui leggendomi prima di conoscermi, che abbiamo delle cose in comune, delle tematiche e un modo anche di affrontarle, in particolare l'amore, molto simile, con ironia e autoironia un po' surreale a volte".

Informazioni e biglietti (posto unico numerato 12 euro): AMAT 071 2072439, Biglietteria Cinema Teatro Astra 071 780063 - 334 6634432 la sera di concerto dalle 20.30 ad inizio spettacolo previsto alle ore 21.30





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2018 alle 15:06 sul giornale del 13 marzo 2018 - 491 letture

In questo articolo si parla di spettacolo, teatro, spettacoli, amat marche, week end

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSyB