Castelfidardo: la posizione del Gruppo Consiliare PD-Bene in Comune sul reddito di cittadinanza a Castelfidardo

11/03/2018 - Il sindaco di Castelfidardo (Roberto Ascani) si è espresso in modo esplicito in consiglio comunale sulla operazione "Reddito di Cittadinanza", per cui quanto da lui detto e che viene riportato, risulta registrato e facilmente riscontrabile perché verbalizzato e conservato agli atti: Il Sindaco in consiglio comunale ha detto: " ...le aziende sono contente perché hanno risorse umane a costo zero".

Alla faccia dell'etica del lavoro! Io mi chiedo dove sono i sindacati e le associazioni di categoria? Un imprenditore deve ragionare così? Dalla nostra analisi risulta che il comune paga i 400 e rotti euro del "cosiddetto reddito di cittadinanza" per far svolgere circa 90 ore/mese, quindi 4.5 euro l'ora (ben meno dei tanto vituperati voucher...) alle persone selezionate e inserite nelle aziende che hanno aderito. Tra l'altro hanno anche modificato ad hoc il bando per la terza volta e lo hanno prorogato per far si che le persone inizialmente escluse poi venissero ripescate.

Dunque, per come l'hanno architettata, l'azienda paga solo l'assicurazione e l'Inail. Non è prevista contribuzione ai fini pensionistici (nei voucher c'era...). Non è previsto un percorso formativo certificato. Non ci sono limitazioni per le aziende.

E qui la casistica è ampia: una società che gestisce un servizio comunale (l'asilo nido) ha ben pensato di ridurre i costi di gestione licenziando (sì, licenziando!) Una persona che aveva un contratto a tempo indeterminato e sostituendola con 2 redditi di cittadinanza. Un'azienda che ha una cassa integrazione in corso ne ha preso ben 6.

Un noto albergo locale che avrà sì è no 4 o 5 dipendenti ne ha attivati ben 6. Ripeto la domanda: i sindacati dove sono?





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2018 alle 14:44 sul giornale del 12 marzo 2018 - 529 letture

In questo articolo si parla di politica, reddito di cittadinanza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSwm





logoEV