Judo: ottima prova per il Judo Club Sakura Osimo Asd che al 3° Trofeo Grisignano di Zocco a Vicenza porta a casa due medaglie d'oro

13/02/2018 - Sabato 10 febbraio, il nostro club partecipa al 3° Trofeo Grisignano di Zocco a Vicenza, solo con 3 atleti facenti parte della categoria Jun/Sen, in quanto il torneo per questa classe di età è valevole per i punti del 1°, 2° e 3° Dan.

Ottima prova dei nostri ragazzi, che portano a casa due medaglie d’oro, una medaglia d’argento e una nuona cintura nera nella grande famiglia del Sakura. Prima a combattere Eleonora Braconi , -70kg cinture marroni, che vince agevolmente il primo incontro con il massimo punteggio, e poi si arrende in finale ad un’atleta fisicamente più impostata; conquista così il 2° posto e accorcia le distanze alla tanto ambita cintura nera. Poi è la volta di Priscilla Quattrini , -57kg cinture nere, in gara per raggiungere il 3° Dan, vince per ippon (massimo punteggio) entrambi gli incontri a disposizione, porta a casa il 1° posto e altri punti per raggiungere il 3 Dan.

Ultimo a gareggiare è l’unico maschio della trasferta, Di Renzo Mannino Stefano , -73kg cinture marroni, non combatte nel pieno del suo potenziale a causa di un mal di testa, ma una grande motivazione e forza di volontà lo portano a vincere quattro incontri, mostrando una varietà di tecniche notevole.

Raggiunge così la medaglia d’oro e conquista i restanti punti che lo separavano dal sogno che coltivava sin da bambino. Proprio così, Stefano è la nuova cintura nera nato in casa Sakura , un traguardo che ripaga di tanti sacrifici fatti sin da piccolino, ma anche un nuovo punto di partenza che lo porteranno verso nuovi obbiettivi e traguardi.

Soddisfatti e orgogliosi i tecnici del Sakura che vedono realizzato un altro piccolo sogno nella loro famiglia, di un ragazzo cresciuto con loro da quando aveva pochissimi anni. In contemporanea due atleti cadetti hanno partecipato al Torneo Internazionale European Cup Cadetti di Follonica, facente parte del circuito Europeo, infatti hanno preso parte a questa competizioni Nazioni Europee e anche extra Europee, i nostri 2 atleti hanno potuto partecipare grazie ai punteggi che hanno nella ranking list Fijlkam Nazionale.

Proietti Mattia kg. 55 vince Il primo incontro per 2 wazari contro un atleta Rumeno, nell’incontro successivo ha di fronte un atleta Ukraino testa di serie, che poi farà terzo; incappa purtroppo in un controllo a terra da parte del suo avversario valutato wazari e che purtroppo avendolo subito quasi allo scadete del tempo non riesce a recuperare, sfortuna per noi non viene recuperato.

L’altra atleta è Spadoni Margherita kg. 57 che ha come prima avversaria un’atleta Russa, Margherita gestisce bene e vince l’incontro, invece nel secondo ha un’atleta Croata che approfitta in una distrazione di Margherita portando un soffocamento, purtroppo anche per lei non c’è il ripescaggio.

Orgogliosi comunque dei nostri atleti che hanno dimostrato il loro judo portando varietà sugli attacchi e conquistare una vittoria ciascuno alla prima partecipazione in un torneo Internazionale dimostra le qualità di entrambi.

La stagione 2018 è appena iniziata e altri importanti impegni ci attendono ma i nostri atleti siamo sicuro l’affronteranno con la preparazione e la determinazione giusta.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2018 alle 16:19 sul giornale del 14 febbraio 2018 - 1276 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, judo, judo club sakura, torneo, medaglia d\'oro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aREf