I.C.Bruno da Osimo: laboratori di cucina per i piccoli chef della Bruno da Osimo

10/02/2018 - Il laboratorio di cucina presso l'associazione di promozione sociale “Il Campanile” è un’esperienza fantastica che si prolungherà fino alla fine dell’anno scolastico. L’appuntamento tra i 24 bambini , della terza elementare della scuola B runo da O simo e d alcune nonne , avviene il primo martedì d i ogni mese.

Un progetto nato dalla propo sta delle volontarie del C ampanile ( Rosaria Caproni, Denise Cecchini, Francesca Triscari ) che, con disponibilità ed entusia s mo, mettono a disposizione la loro pazienza e le loro idee . Una stanza dell’associazione è allestita ad hoc con tutti i materiali e gli ingredienti necessari per la realizzazione d i prelibatezze dolci e salate.

Ogni bambino ha un grembiulino con il proprio nome, ci sono le tavole di legno per impastare, ciotole dove rompere le uova, cucchiai per mescolare, i mattarelli per spianare, gli stam pini per decorare, un forno e la bilancia per pesare , ( nulla da invidiare a “Master chef”).

Quest o progetto nasce per promuovere e creare esperienze sociali positive e piacevoli, mantenere le t radizioni culinarie marchigiane e favorire la motricità fine . Sappiamo bene qual è il valore di un'esperi e nza concreta che può essere vissuta dal bambino attraverso i laboratori e le attività pratiche.

Inoltre impara attraverso l’esempio degli adulti il valore del volontari ato : le nonne hanno infatti gratuitamente me ss o a disposizione il loro tempo, la loro con o scenza e l e loro competenze .

Abbiamo prodotto: biscottini a forma di zucca, pane , pizzette bianche , rosse e di formaggio e per Carnevale “ chiacchiere ” per tutti . Le due ore vol a no perché i bambini si divertono, si sentono capaci , a loro agio e pieni di voglia di imparare ed osservare i l risulta to del loro impegno.

E che dire delle nonne: i loro occhi brillano di gioia e commozione ! Concludiamo con una delizi osa poesia che gli alunni hanno dedicato alle nonne : “ Care nonne siete preziose anzi direi che siete favolose, con pazienza e tanto amore ci spi egate le ricette con buo n umore. Uova, zucchero e farina, alla fine della lezione puliamo tutta la cucina.

Pizze di formaggio, dolci e biscotti, noi ne siamo molto ghiotti! Ad ogni incontro ridiamo a crepapelle e ne accadono sempre delle belle : sorrisi, foto e racconti , per il prossimo appuntamento siamo già pronti ! Con pazienza ci sapete guidare e ci insegnate a cucinare! V i vogliamo un bene senza c onfine un grande bacione no stre care nonnine ”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2018 alle 07:58 sul giornale del 12 febbraio 2018 - 1953 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, bambini, cucina, associazione, progetto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRyK