Calcio: il Villa Musone trova un punteggio prezioso. I villans impattano per 2-2 contr o la Filottranese

11/02/2018 - Il Villa Musone impatta contro la Filottranese. I villans ottengono un prezioso pareggio, in rimonta, contro i biancorossi ed interrompono la striscia negativa di risultati. Un pareggio importante, arrivato dopo una prestazione gagliarda, in cui si sono messi in mostra i tanti giovani in campo con la maglia gialloblu, ben sette under 21 oggi, a conferma dell'ottimo lavoro svolto da parte del Villa Musone.

Un buon viatico per il prosieguo del campionato. Primi minuti di studio tra le due compagini poi i villans vengono colpiti a freddo. Punizione dalla sinistra di Coppari, Pancaldi di testa impegna Piccione ma la sfera finisce sulla testa di Duranti che da due passi insacca.

I gialloblu accusano il colpo e nonostante tanta buona volonta' non riescono ad essere pericolosi dalle parti di Sollitto: Ruggeri al 15' prova da lontano senza successo, due minuti dopo Menghini non riesce a controllare un pallone invitante dentro l'area di rigore.

Rispondono i biancorossi alla mezz'ora con il colpo di testa di Pancaldi su cui Piccione si fa trovare pronto. I ragazzi di mister Marco Strappini provano a creare pericoli dalle parti di Sollitto ma proprio allo scadere arriva la doccia gelata: Coppari, lasciato solo, trova una conclusione precisa da fuori area e batte l'estremo difensore gialloblu per il raddoppio ospite.

Ad inizio ripresa bell'iniziativa di Tonuzi che si lancia in velocita', sfonda in area ma viene fermato da Sollitto. Il Villa Musone tiene in mano il pallino del gioco e riesce a trovare il gol: minuto 63', cross in area dalla destra di Menghini e stacco di testa di Agostinelli che batte il portiere biancorosso. La rete galvanizza i villans che si riversano in avanti con maggiore continuita', tentando alcune sortite offensive interessanti.

Al 75' Sollitto non trattiene la sfera e si accende un batti e ribatti fuorioso davanti alla porta, con la sfera che alla fine non entra. Il forcing offensivo dei locali viene premiato allo scadere con Agostinelli, ancora di testa, che batte Sollitto e trova la rete del 2-2.

Attimi di apprensione nei minuti finali per Ortolani che, dopo aver subito un colpo alla testa, viene portato fuori dal campo dai sanitari. Ultima occasione al 94' per la Nese con il tiro di Carboni che sorvola di poco la traversa.

Finisce 2-2. ''Sono contento della reazione dei miei ragazzi - commenta mister Marco Strappini - perche' non era facile agguantare un doppio svantaggio. Nel primo tempo a mio avviso non siamo andati male pero' siamo finiti sotto.

Nel secondo tempo abbiamo avuto una grande reazione e sono contento per Federico Agostinelli, che e' un ragazzo nato e cresciuto con questa maglia, per la prestazione di oggi. Siamo una squadra giovane e dobbiamo sempre rimanere concentrati perche' siamo in un percorso di crescita importante ed e' mio compito riuscire a tenere sempre alta l'attenzione''.

VILLA MUSONE - FILOTTRANESE 2-2 (0-2 pt)

VILLA MUSONE: Piccione, Recanatini, Moglie (86' Camilletti), Ruggeri, Ortolani (91' Piccinini L.), Pagano, Zagaglia, Marchetti (45' pt Mascambruni), Tonuzi (92' Kapitonov), Agostinelli, Menghini A disp. Mucci, Piccinini M., Liguori All. Strappini

FILOTTRANESE: Sollitto, Severini, Carnevali, Carboni, Meschini Mirco, Santinelli, Pancaldi (67' Romansky), Corneli, Duranti, Coppari (78' Meschini Michele), Capomagi (67' Settembrini) A disp. Giache', Fiordoliva, Loshaj, Pittura All. Giuliodori

Reti: 11' Duranti, 47' pt Coppari, 63' e 91' Agostinelli

Note: Ammoniti Duranti, Meschini Michele, Kapitonov





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2018 alle 17:43 sul giornale del 12 febbraio 2018 - 266 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, campionato, squadra, partita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRAH