Calcio: il Villa Musone cerca punti preziosi. Dopo tre stop consecutivi i villans attendono la visita della Filottranese

10/02/2018 - Il Villa Musone cerca di invertire la rotta. Dopo tre stop consecutivi, alcuni anche pesanti, i gialloblu devono tornare a fare punti per risalire la china della classifica ed allontanare la zona "calda".

Dopo un ottimo avvio di 2018, contraddistinto da due successi prestigiosi contro Mondolfo e Portorecanati, i villans si sono inceppati, incappando in tre stop filati in cui non si è segnato e dove si sono subiti molto gol. Sabato al "Tubaldi" arriva un brutto cliente come la Filottranese, un pò in affanno in questo frangente di stagione, che rimane comunque tra le prime della classe del girone.

Una sfida particolare per mister Marco Strappini ed il suo vice Luca Sesterzi, entrambi di Filottrano con Sesterzi ex giocatore biancorosso, che dovranno cercare di ridare il giusto smalto ai gialloblu, proprio come successo contro il Mondolfo ed il Portorecanati.

"Siamo incappati in alcune prestazioni non all'altezza, dopo aver iniziato bene l'anno - commenta Luca Sesterzi - La Filottranese è un'ottima squadra ma da parte nostra vogliamo disputare una buona gara per cercare di ottenere dei punti preziosi per risalire la classifica. Infatti le nostre inseguitrici stanno tenendo un buon passo, quindi anche noi dobbiamo riprendere a correre in classifica.

Sarà una partita particolare per me e mister Strappini: siamo entrambi di Filottrano, e nel mio caso ho anche giocato con i biancorossi. Ritroverò diversi amici con cui ho condiviso l'esperienza con la Filottranese, sarà diciamo quasi un derby". Fischio d'inizio sabato 10 Febbraio alle ore 15.00 al "Tubaldi" di Recanati. Dirige l'incontro il signor Paolo Grieco di Ascoli Piceno. Go villans!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2018 alle 08:06 sul giornale del 11 febbraio 2018 - 314 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, campionato, partita, squadre

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRyL