Calcio(Prima categoria girone B): San Biagio di rigore sul Chiaravalle. Decide una di nuovo Mariani Primiani. Palo per gli ospiti a inizio gara

21/01/2018 - E’ Mariani Primiani l’uomo della provvidenza del San Biagio. Come col Falconara decide una gara sofferta regalando ai galletti la terza vittoria consecutiva e mantenendo viva la ricorsa alla vicecapolista Osimo Stazione.

I 3 punti conquistati ieri nello scontro diretto col Chiaravalle sono pesantissimi in chiave playoff, che oggi rischierebbero di disputarsi senza semifinali visti 9 punti tra il San Biagio terzo e lo Staffolo quarto. Sul neutro di Offagna la squadra di Caccia a tratti soffre contro i grigioneri ma esulta grazie al rigore di Mariani Primiani.

E’ il 55’ quando Manoni, servito da sinistra, entra a centro area e viene atterrato da un avversario. Dal dischetto Mariani Primiani è implacabile: per lui, sambiagese doc, è il settimo sigillo, che da mediano lo fa inaspettato capocannoniere di squadra.

Il Galletto non è nella sua miglior giornata e si vede subito, al 7’, quando D’Urzo ruba palla a Bevilacqua sul fondo e colpisce il primo palo. La risposta dei locali è affidata a Busilacchi, che al 18’ segna da posizione ravvicinata ma dopo una spinta sul marcatore sanzionata dall’arbitro.

Ci provano poi Manoni e Tornatola dal limite, ma la palla termina alta. Per gli ospiti invece un diagonale di Mencarelli da sinistra chiama Zenga alla parata bassa. Nella ripresa il match si sblocca subito col rigore costringendo il Chiaravalle a gettarsi in avanti.

Al 63’ pari sfiorato quando su calcio d’angolo Sposito sul secondo palo calcia a lato di un soffio. Poco dopo ci prova Tigano ma il tiro è debole e Zenga devia in angolo. A metà ripresa prima De Martino di testa poi Rossini con un tiro a girare mandano alto ma danno ossigeno ai biancorossi prima dell’assalto finale del Chiaravalle. Ma a conti fatti Zenga gela solo per un paio di traversoni.

San Biagio: Zenga, Brandoni, Cingolani, Durazzi, Bevilacqua (78’ Rossini), Mariani Primiani, Tornatola, Manoni, Belloni, De Martino, Busilacchi (87’ Mandolini). All. Caccia

Chiaravalle: Cecchini, Sposito, A.Lorenzini, M.Rocchetti, Bacci (61’ L.Lorenzini), Rossolini, Mencarelli (73’ Costantini), D’Urzo, Orianda (56’ Tigano), D.Rocchetti, Giacomelli (73’ Marinangeli). All. Onorato

Arbitro: Abruzzese di San Benedetto

Rete: 55’ rig. Mariani Primian





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2018 alle 17:35 sul giornale del 22 gennaio 2018 - 361 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, san biagio, campionato, partita, Asd San Biagio, squadre

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQTF