Castelfidardo: il musicista Giammario Strappati solista della grande orchestra sinfonica del Kazakistan

09/01/2018 - Domenica 7 Gennaio nella splendida cornice della Chiesa della” Madonna de la Salette” di Avellino si è concluso il “tour natalizio” del musicista fidardense Gianmario Strappati, accompagnato dalla grande Orchestra Sinfonica Nazionale di Pavlodar (Kazakistan).

La tourneè italiana dell’orchestra kazaka è stata organizzata dal Mo Leonardo Quadrini con la collaborazione dei maestri Massimo Testa e Bolat Rachimzhanov , direttori dei concerti tenuti dal solista Gianmario Strappati a Pomigliano D’Arco, Agerola, Napoli e Avellino.

Un programma di grande successo quello proposto dalla grande orchestra Kazaka che ha spaziato dalle più belle pagine di Strauss, Rossini, Verdi, Monti, Korsakov ecc. Applauditissimi i brani virtuosistici per tuba e orchestra eseguiti dal tubista Gianmario Strappati.

Il pubblico sempre numeroso ha riservato al nostro solista di tuba e alla grande orchestra sinfonica del Kazakistan calorosi applausi e innumerevoli richieste di bis.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2018 alle 08:26 sul giornale del 10 gennaio 2018 - 797 letture

In questo articolo si parla di cultura, musica classica, orchestra, musicista, riconoscimento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQu9





logoEV