Calcio: il Villa Musone vuole allungare la striscia positiva. I villans ospitano il Valfoglia

10/11/2017 - Il Villa Musone cerca di allungare la striscia positiva. I villans, reduci dal pareggio in casa del Cantiano, sono imbatutti dal 15 ottobre in campionato e vogliono proseguire nel loro momento positivo.

Infatti nelle ultime tre gare i ragazzi di mister Marco Strappini hanno collezionato sette su nove punti a disposizione: un bottino importante per i gialloblu che veleggiano nelle parti nobili di classifica. Al "Tubaldi" arriva il Valfoglia, staccato di sole tre lunghezze dai villans e reduce dalla rotonda vittoria interna per 4-1 contro l'Fc Senigallia.

I biancoblu hanno ottenuto ben sei dei 10 punti complessivi lontani dal "Comunale" e sono pertanto una squadra temibile, specialmente in trasferta. La compagine di coach Cicerchia ha confermato diversi elementi della passata stagione, innestando alcuni volti nuovi di qualità come Davide Vaierani, ex Atletico Alma, e Francesco Vegliò dall'Atletico Gallo.

"Sarà un test importante per noi - commenta l'attaccante Alessandro Menghini - Veniamo da un buon momento e cercheremo di confermaci. Di fronte avremo il Valfoglia, anch'essa in un ottimo stato di forma. Insomma sarà una gara importante tra due compagini in salute.

Siamo in una buona posizione ma dobbiamo tenere i piedi per terra: la classifica è molto corta, quindi basta poco per ritrovarsi da una parte all'altra della classifica." Alessandro, volto nuovo dei villans, domenica ha realizzato la rete del momentaneo vantaggio contro il Cantiano.

"E' stato importante per me perchè mi mancava il gol, dopo sette giornate di digiuno - continua il bomber gialloblu - Adesso devo cercare di confermarmi anche io nelle prossime partite. Mi trovo molto bene in questa squadra.

In estate, quando sono arrivato, pensavo che un attimo mi ci sarebbe servito per ambientarmi visto che la squadra era rinnovata così come lo staff tecnico. Invece mi sono trovato subito bene con tutti, c'è un bell'ambiente e stiamo facendo bene, però teniamo sempre i piedi per terra".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2017 alle 09:41 sul giornale del 11 novembre 2017 - 177 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, campionato, squadra, partita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOME