Lega 5 Sportware: Il Gsa Castelfidardo… tu si que vales! Battuti anche gli amici Osimo Raptors per 4 a 2

10/10/2017 - Marcelli, 5 ottobre 2017: Decisamente un collaudo forte quello tra l’Osimo Raptors ed il Gsa Castelfidardo, e arriva anche in una fase importante soprattutto per gli osimani che pareggiando la prima gara devono andare a punti per poter almeno pensare di riaprire il girone grigio.

Ma i castellani sono determinati e presentano tra le proprie file delle novità, su tutte Giacomo Staffolani che va a rinforzare l’attacco dei blu rossi. Sarà proprio il nuovo innesto al primissimo minuto ad andare in goal dalla sinistra. Campetella al 16’ va in pressione su Martinangeli e raddoppia.

Il numero 13 dei giallo azzurri per farsi perdonare dell’indecisione difensiva, poco prima del riposo incrociando da rimessa, riapre il match. Nella ripresa Benigni alza il baricentro del proprio team, mettendo a trottare liberamente Lozzi. Pettinari prende coraggio e si nasconde a Mandolini, ma a pareggiare nel momento ok dei Raptors è Giuliodori che con un delizioso pallonetto fa fuori Iurini.

L’estremo del Gsa si oppone poco dopo anche a Baleani dalla distanza e al 20 s.t. sarà “l’altro” Baleani, Edoardo, a toccare sottoporta per il 3 a 2. La linea difensiva dei mister Biagiola-Zitti, tamburella per far uscire gli avversari.

In un fraseggio di questi, Cittadini, collocato lateralmente e dietro la linea del centrocampo, vede poco fuori dai pali Cicchini. lo punisce con un tiro a girare che lo scavalca. Un eurogol! Gli ultimi assalti dei Raptors sono vani, ad aggiudicarsi i tre punti è il Gsa Castelfidardo al secondo successo consecutivo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2017 alle 15:53 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 687 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, partita, coppa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNPc