Incidente stradale per il Cardinale Menichelli. Molta paura ma nessuna conseguenza

02/08/2017 - Spiacevole incidente martedì sera, 1 agosto, per l' Arcivescovo Cardinale Edoardo Menichelli e il Vicario generale monsignor Roberto Peccetti. Di rientro da San Severino Marche verso le ore 22,15, la Nissan Qashai guidata dal Cardinale è uscita dalla carreggiata stradale, ribaltandosi su un fianco a motivo dell’abbaglio di un’auto che in senso contrario procedeva a fari alti.

Immediatamente avvertito si è recato sul posto il parroco di Filottrano don Carlo Carbonetti e dopo gli accertamenti di rito ha riportato a casa i due occupanti il mezzo. Tanto spavento ma grazie al cielo nessuna ferita.

A mezzanotte l’Arcivescovo era già in episcopio ad Ancona. Nella mattinata mons. Peccetti, come già programmato, ha celebrato la s. Messa a Forano di Appignano in occasione della ricorrenza del “Perdono d’Assisi”.

Il Cardinale ha continuato in episcopio la sua attività come gli altri giorni. Molte le telefonate di amici e confratelli che, appresa la notizia, hanno voluto sincerarsi delle condizioni di salute.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2017 alle 16:04 sul giornale del 03 agosto 2017 - 1437 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, edoardo menichelli, Arcidiocesi Ancona Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLQh