Ciclismo: domenica 30 luglio, due giorni marchigiana giovanile, Trofeo Cantarini Meccaniche

3' di lettura 31/07/2017 - Domenica 30 luglio, si disputa a Coste di Staffolo il Trofeo Cantarini Meccaniche, giovane corsa, ma già ‘classica’ per la categoria allievi (partenza alle 15,30; km 80,2). L’attesa e impegnativa gara in saliscendi si avvale, in questa sesta edizione, di un valore aggiunto: la tappa conclusiva della Duegiorni Marchigiana Giovanile, ‘quarantottore’ promozionale concepita e gestita dallo Sporting Club S.Agostino - Castelfidardo. Ci si ritrova a quota 275 metri slm, nella zona artigianale, ospiti della Cantarini Meccaniche.

L’ondulata distanza da affrontare va coperta interpretando al meglio per 8 volte il severo anello di 10 km, più breve asse conclusivo in salita che conduce al traguardo. Significativi ed espliciti sono l’albo d’oro e la storia della manifestazione, nata nel 2008. Diversi protagonisti hanno lasciato il segno nelle categorie superiori (fino a vestire anche la maglia azzurra) e sono a tutt’oggi talenti in crescita.

Vincitori: l’abruzzese Loris Pettinella (La Cioppa, su Giacomo Giuliani e Rocco Fuggiano), il campione marchigiano Matteo Chiari (Recanati Marinelli-Cantarini), Giovanni Genobile (Digiotek Team), Alessandro Marinozzi (Rapagnanese), Matteo Carboni (Alma Juventuis Fano). Si tratta di corsa sulle strade amiche per gli alfieri della Recanati Marinelli Cantarini.

Il presidente del sodalizio fidardense è infatti Bruno Cantarini, mecenate della squadra recanatese (insieme a Paolo Marinelli) e patron della corsa staffolana. Per i ragazzi giallorossi il doppio obiettivo da centrare diventa dunque primario. Peraltro, questa stagione potrebbe essere già archiviata con ogni segno positivo, avendo regalato i quindicenni-sedicenni recanatesi numerose soddisfazioni ai tecnici (Gabriele Pisauri e lo stesso Marinelli): vittorie, podi, protagonismo, titolo regionale, scudetto provinciale maceratese.

Il primato nella ‘combinata’ della Duegiorni Marchigiana Giovanile deriva dalla stupenda ed emozionate giornata che i leopardiani hanno fatto vivere ai propri sostenitori nel Trofeo Garofoli Porte, appuntamento d’apertura dello scorso giugno tenutosi a Castelfidardo.

Successo di Gian Marco Garofoli, quinto posto per Paolo Marchetti, gran bel gioco di squadra intelligente. Merito ascritto a tutti i corridori dell’“Ottobello” (premiati dal presidente nazionale Di Rocco e dal presidente regionale Secchi): Antonio Pio Bevilacqua, Riccardo Giordano, Pietro Pieri, Giovanni Pieri, Mattia Stacchiotti, Tommaso Tantucci. Come già evidenziato, nel ‘Cantarini Meccaniche’ i giallorossi si sono sempre ottimamente disimpegnati: vincendo, piazzandosi, correndo con il viso al vento.

Organizzativamente parlando, lo Sporting Club S.Agostino costituisce solida certezza, forte di Luciano Angelelli, Albino Cittadini e instancabili collaboratori. Classifica Duegiorni Marchigiana Giovanile: 1.Gian Marco Garofoli (Recanati Marinelli Cantarini) p.20; 2.Federico Cardone (Il Pirata – Ip Zannoni) p.19; 3.Federico Buschi (Alma Juventus Fano) p.18; 4.Giuseppe De Laurentiis (Guarenna) p.17; 5.Paolo Marchetti (Recanati Marinelli Cantarini) p.16; 6.

Vittorio Aluigi (Alma Juventus Fano); p.15; 7.Francesco Sacchini (Tre Emme Morrovalle) p.14; 8.Gidas Umbri (SCAP Trodica di Morrovalle) p.13; 9.Nicolò Tonucci (Alma Juventus Fano) p.12; 10.Luca Lenti (Alma Juventus Fano) p.11; 11.Federico Quattrini (Pedale Chiaravallese) p.10; 12.Michael Grisanti (ScapTrodica di Morrovalle) p.9; 13.Lorenzo Di Donato (Masciarelli) p.8; 14.Filippo Illuminati (Tre Emme Morrovalle) p.7; 15.Andrea Spreca (Scap Trodica di Morrovalle) p.6; 16.Marco Testatonda (Tre Emme Morrovalle) p.5; 17.Michele Tarsetti (Pedale Chiaravallese) p.4; 18.Simone Lacorte (Il Pirata – Ip Zannoni) p.3; 19.Nicholas Malizia (Pedale Rossoblù - Picenum) p.2; 20.Pietro Pieri (Recanati Marinelli Cantarini) p.1.

FotoStoria di Franco Galassi: il podio della Challenge






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2017 alle 16:34 sul giornale del 01 agosto 2017 - 458 letture

In questo articolo si parla di sport, ciclismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLL8





logoEV